Domenica 19 giugno 1927 - Napoli, campo Arenaccia - Napoli-Lazio 4-1


NAPOLI: Favi, De Michele, Pirandello, Catapano, Sallustro Casseso, Gariglia, Ghisi, Costa, Venturi, Sacchi

LAZIO: Franzini, Zannelli, Fiorini, Berti, Cappa, Busi, Lowy, Padoan, Favero, Okely, Saraceni

Arbitro: sig. Raiclin di Napoli

Marcatori: pt 25' Sallustro (Napoli), 31' Ventura (Napoli), st 13' Costa, 25' Gariglio (Napoli), 32' Piacentini (Lazio)

Note: in prova nella Lazio Franzini in porta, Busi mezzala, Cappa mediano, Padoan mezzala e Favero centravanti.

Scarsissime le notizie dei quotidiani. Al 25' del pt Sallustro segna con un potente tiro. Raddoppia al 31' Ventura con un tiro che si infila sotto la traversa. Il terzo goal lo ottiene Costa che riprende una debole respinta della difesa laziale. Chiude Gariglio al 25' del st con un bel tiro da posizione defilata. La Lazio segna il goal della bandiera al 32', in mischia, con Saraceni. La Lazio era priva di molti titolari. Netta la supremazia del Napoli.

19giu27.jpg
19giu27b.jpg