Il Ritiro 1931


Stagione

La prima uscita stagionale della Lazio alla Rondinella il 20 agosto 1931
Durante il ritiro la Società si dichiara estranea alla divulgazione di un inno sulla Lazio

Il tecnico Barbuy riunisce la squadra a Roma, al campo della Rondinella, il 18 agosto 1931. Il lavoro si basa su esercizi di resistenza e di acquisizione della velocità dopo la sosta estiva. Subito, il 20 dello stesso mese, si svolge la prima amichevole con il Trastevere. Il 25 si affrontano Lazio e Livorno. Il 30 la Lazio, con il giallorosso Masetti in porta, gioca a Berna con la nazionale svizzera e replica il 2 settembre sempre in territorio elvetico, a Losanna, contro la squadra locale. Il 6 gioca contro il Bologna e il 13 chiude la serie di amichevoli precampionato a Perugia contro la squadra umbra. Ciò che emerge da tutte queste partite è la grande capacità tecnica dei brasiliani ma anche la loro difficoltà a raggiungere un amalgama e a trovare un assetto tattico adatto a contrastare le smaliziate squadre del campionato italiano.