La copertina della discordia pubblicata da Topolino


La copertina di Topolino n. 1098 del 12 dicembre 1976

Torna alla Stagione

Nell'autunno 1976 la nota rivista di fumetti "Topolino" edita dalla "Arnoldo Mondadori Editore" dedica 16 copertine al campionato italiano di calcio di Serie A; ogni copertina è dedicata a una squadra di calcio e comprende una caricatura della mascotte della squadra in questione accompagnata da uno dei personaggi di Walt Disney e la scritta con la denominazione della società e la data di fondazione. Il 12 dicembre 1976 è la volta della copertina dedicata alla Lazio, ma gli autori della rivista commettono una serie di gaffe incredibili:

  • 1: nella scritta con il nome della società viene indicato "S.S. Lazio 1910 invece che 1900, posticipando di 10 anni la data della fondazione;
  • 2: il personaggio Disney scelto, che accompagna l'Aquila con un elmo dell'Impero romano é "Lupetto" il figlio buono di "Ezechiele Lupo".

L'accostamento tra lupetto (la lupa è il simbolo dell'altra squadra della capitale l'As Roma) risulta del tutto inadeguato, anche perché in testa viene disegnato un cappello giallorosso. Numerose furono le proteste dei tifosi della Lazio verso la direzione del giornalino. Ma ormai la gaffe era fatta e non fu possibile tornare indietro. Oggi il fumetto è un ricercato pezzo da collezione da parte dei collezionisti di materiale calcistico e collezionisti di fumetti, con un valore di mercato che sfiora il 1.000% del suo prezzo di copertina dell'epoca (£. 300).