McDonald Leroy


Leroy McDonald contro la Perugina Jeans
Leroy McDonald

Cestista. Nato a New York (New York, U.S.A.) il 13 settembre 1955.

Ala di 196 centimetri per 88 chilogrammi di peso, giunge all'Eldorado Lazio nel 1978 con un ingaggio di circa 30 mila dollari. Il suo arrivo a Roma desta inizialmente più di un imbarazzo considerando una presentazione dagli States come pivot di 2 metri e 3 centimetri. Uscito dalla Wake Forest University e divenuto quarta scelta dei Buffalo Braves, Leroy si dimostra un ragazzo affidabile e un atleta oltremodo serio. Il basket del coach biancoceleste Giancarlo Asteo, tutto ritmo e partecipazione corale, lo vede interprete di tutto rispetto. Straordinaria elevazione, ottimi fondamentali, duttilità tattica fanno di lui un protagonista di una storica promozione nella massima serie che la Lazio riesce a conquistare dopo quindici anni di attesa. Nelle 26 partite disputate cattura 9 rimbalzi di media con 545 punti realizzati.





Torna ad inizio pagina