Meghni Mourad


Mourad Meghni
Mourad Meghni
Meg.jpg

Centrocampista, nato a Parigi (Francia) il 16 aprile 1984, soprannominato "le petit Zizou" per la sua somiglianza tecnica con il grande Zidane. Di padre algerino e di madre portoghese. Ha optato per la cittadinanza algerina, dopo aver giocato anche nella Nazionale giovanile francese. La Lazio lo acquistò dal Bologna, che l'aveva prelevato dal Clairefontaine nel 2000, nella stagione 2007/08 in comproprietà. Nel luglio 2008, nell'ambito del passaggio di Mudingayi dalla Lazio al Bologna, i biancocelesti si aggiudicarono tutto il cartellino.

Dotato di indubbia classe e capace di gesti tecnici raffinati, è condizionato da un fisico soggetto a numerosi infortuni. Per questo motivo il D.T. dell'Algeria non ha ritenuto di convocarlo per i Mondiali in Sudafrica del 2010.

Il 10 giugno 2011 lascia la Lazio risolvendo consensualmente il contratto dopo un anno che lo ha visto quasi sempre fuori squadra per problemi fisici. La stagione seguente gioca nella squadra del Qatar dell'Umm Salal. Quest'ultima squadra lo cede in prestito all' Al-Kohr e nella stagione 2012/13 in via definitiva al Lekwiyha, sempre nel campionato del Qatar. Alla fine del 2014 decide di dedicarsi al Calcio a 5 e firma un contratto con la squadra francese del Champs sur Marne. Nell'estate del 2015 trova un accordo con la squadra algerina del Constantine (calcio a 11).

Disputa quattro stagioni in maglia biancoceleste. Con la Lazio colleziona 48 presenze in Campionato.

Nel 2001 vinse il Campionato Allievi con il Bologna.

Palmares