Orlandi Nello


Nello Orlandi
Un disegno con autografo del calciatore

Portiere, nato a Gambulaga (Fe) il 21 luglio 1930. Inizia la carriera nel 1949 con la Portuense di Portamaggiore, località in provincia di Ferrara. Nel 1954/55 si trasferisce all'Ilva Bagnolese squadra di Bagnoli che partecipa al campionato di IV serie. Nel 1955/56 il passaggio alla Lazio che però lo gira in prestito, per un anno, al Bari in serie B dove si mette particolarmente in luce. Ad aprile del 1956, durante una pausa del campionato, viene quindi quindi provato, insieme al bustocco Borsani, nel corso dell'amichevole Lazio-Vasco de Gama 4-2. La prova si rivela soddisfacente e il giocatore viene riportato nella capitale per fare da "secondo" a Lovati nel Campionato 1956/57. Nella sua prima stagione a Roma, è però chiuso dal grande "Bob" e non viene mai utilizzato in competizioni ufficiali ma solo in incontri amichevoli e del Campionato Cadetti. Le cose vanno meglio nel 1957/58 quando, pur dividendosi il ruolo di vice Lovati con il bolsenese Giannisi, riesce ad esordire in serie A, nell'incontro Inter-Lazio 5-2 del 22 settembre 1957, e a collezionare 7 presenze complessive. Nell'estate del 1959 lascia la Lazio e si trasferisce alla Reggiana. Gioca in seguito con Pisa e Taranto.



Palmares