Pancaro Giuseppe


Pippo Pancaro
Pippo Pancaro
Pancaro con la fascia di capitano

Difensore, nato a Cosenza il 26 agosto 1971.

E' cresciuto nella squadra dell'Acri, debuttando in Interregionale nel 1988 a soli 17 anni. L'anno seguente si trasferisce nelle giovanili del Torino, rimanendovi per 2 stagioni , per poi essere ceduto all'Avezzano in serie C2. Acquistato dal Cagliari nel 1992/93, riesce a racimolare appena 10 presenze in due stagioni, prima di imporsi come titolare inamovibile della difesa sarda dalla stagione 1994/95. Nel 1998 è ceduto alla Lazio con cui disputa 6 stagioni vincendo lo scudetto del 1999/00, due Coppe Italia nel 1997/98 e 1999/00, due Supercoppe italiane, la Coppa delle Coppe del 1999. Colleziona anche 19 presenze in maglia azzurra. Nel 2003 si trasferisce al Milan vincendo subito lo scudetto e un'altra Supercoppa Italiana. Resta a Milano due campionati e, all'inizio della stagione 2005/06 va a giocare nella Fiorentina collezionando 18 presenze. L'anno successivo chiude la carriera nel Torino. Nel luglio 2012 viene ingaggiato dal Modena come vice allenatore di Dario Marcolin. Dopo l'esonero (2013) di quest'ultimo anche Pancaro lascia la squadra emiliana. Il 1 giugno 2014 firma un accordo con la Juve Stabia per guidare la squadra nella Lega Pro. A metà stagione viene esonerato. Nel luglio 2015 assume la guida del Catania. Il 1 marzo 2016 viene esonerato. Con la Lazio colleziona 152 presenze e 5 reti in Campionato. Ai primi di marzo del 2018 firma un contratto con il Catanzaro. A fine stagione lascia la guida della squadra calabrese. Alla fine di giugno 2019 diviene l'allenatore della Pistoiese.

Palmares




Torna ad inizio pagina