Pinardi Umberto


Umberto Pinardi
Un disegno con autografo di Umberto Pinardi

Centrocampista, nato a Parma il 22 maggio 1928.

Viene acquistato nel 1956 dall'Udinese. Disputa 3 stagioni in maglia biancoceleste prima di fare ritorno a Udine. Nel 1951 fece parte della Nazionale Militare. E' stato un difensore affidabile e concreto. Facendo leva sulla sua forza fisica (m. 1,79 per 81 kg) ha reso difficile la vita ai migliori attaccanti del tempo. Dal 1948/49 gioca tre stagioni nel Como e grazie alle sue buone doti tecniche ed agonistiche, viene acquistato dalla Juventus nell'estate del 1952. Rimane in bianconero per due stagioni e nel 1954 passa all'Udinese. Dopo i tre anni in biancoceleste, torna ad Udine dove rimane fino al 1960. L'ultima stagione professionistica la gioca a Como. Diventato allenatore, guida nell'arco di 20 anni dal 1964 al 1984, rispettivamente Massese, Pisa, Udinese, Ternana, di nuovo Massese, Palermo (Serie A 1972/73), Brescia, Spal, Modena, Taranto e Cavese. E' diplomato in odontotecnica.

Con la Lazio colleziona 61 presenze e 1 rete in Campionato.



Palmares





Torna ad inizio pagina