Procario Alberto


Alberto Procario in una foto degli anni '80
Procario oggi in un pranzo dell'Associazione Vecchie Glorie Roma e Lazio

Mezz'ala. Nato a Roma il 26 gennaio 1926. Trascorre quattro anni nelle giovanili della Lazio a partire dal 1941/42 sotto la guida tecnica di Dino Canestri. Soprannominato dai compagni di squadra "Albertino". Successivamente passa alla R.A.I., all'Audacia, alla Romana Elettricità in 1^ Divisione, quindi al Civitavecchia in C2 e infine al Rocca di Papa. Nel 1970 inizia il corso per ottenere il patentino di allenatore. Dal 1974 al 1979 allena nel settore giovanile Banco di Roma. Dal 1979 al 1986, voluto da Di Stefano e dal direttore tecnico Martorelli, torna alla Lazio in qualità di allenatore della scuola calcio dei Giovanissimi regionali. Dal 1990 ricopre la carica di osservatore per il settore giovanile e dal 1994 al 2000 è segretario della scuola calcio del settore giovanile con Vatta. Dal 2000 è osservatore per il settore giovanile alle dipendenze del gen. Coletta. E' socio dell' "Associazione Vecchie Glorie di Roma e Lazio".