Sgarbossa Eugenio


Eugenio Sgarbossa

Centrocampista, nato a Cittadella (PD) il 17 marzo 1964.

Cresciuto nel Torino milita nell'Orbassano, prima di passare all'Alessandria. La Lazio lo acquista dai "grigi" nell'estate 1986, unitamente a Camolese e Gregucci. Rimane solo pochi mesi in maglia biancoceleste. Dopo aver esordito in Cremonese-Lazio 0-0 del 12 ottobre 1986, in quella che resterà l'unica presenza in maglia biancoceleste, nell'ottobre del 1986 viene ceduto in prestito alla Rondinella Firenze. Tornato alla Lazio, partecipa al ritiro estivo di Serramazzoni, ma non viene mai impiegato e a novembre viene ceduto al Monopoli. Milita in seguito con Reggiana (squadra con cui ha modo di esordire in serie A), SPAL, Triestina e Poggese.

Appesi gli scarpini al chiodo, intraprende l'attività di allenatore guidando, in sequenza: Poggese, Arcetana, Carpi, Crevalcore, Spezia (come secondo), Union Campo San Martino, Per Santa Maria (giovanili), BonbonAsca e Giorgione.

Con la Lazio colleziona 1 presenza in Campionato.





Torna ad inizio pagina