Vaselli Erberto


Erberto Vaselli
Erberto Vaselli

Costruttore e Industriale. Nato a Roma il 12 febbraio 1907 in Via delle Mura n. 47, da Romolo, appaltatore, ed Elvira Petronici. Fu nominato Commendatore a soli 28 anni. Consigliere nel 1932, divenne Presidente della Sezione Calcio dal 1936 al 1938, con Gualdi Presidente Generale. Fu poi nell'organigramma societario in qualità di Consigliere nel 1938 e nel 1940. Assertore, da un lato, della necessità di sistemare i bilanci anche se non si occupò direttamente dell'aspetto finanziario, dall'altra di agire in un'ottica moderna e pragmatica che prevedeva anche i necessari investimenti per acquistare forti giocatori. Vice Presidente del Circolo Parioli fu nominato il 1 marzo 1940 Presidente della F.I.T. (Federazione Italiana Tennis). Era soprannominato "boccuccia".