Bergodi Cristiano


Cristiano Bergodi

Difensore, nato a Bracciano (RM) il 14 ottobre 1964.

Cresciuto nelle giovanili. Viene acquistato nel 1989 dal Pescara. Disputa cinque stagioni in maglia biancoceleste. Nel 1996 viene ceduto al Padova. Con la Lazio colleziona 160 presenze e 4 reti in Campionato. E' stato un giocatore dal carattere deciso e fornito di una generosità che lo ha portato ad avere un rendimento complessivo molto soddisfacente anche grazie a mezzi fisici notevoli. Tifoso laziale e per questo molto amato dai sostenitori biancocelesti, ha dato il meglio di sé nei numerosi derby disputati.

Nella stagione 2004/05 è l'allenatore in seconda di Caso. Ha allenato Imolese, Sassuolo, Nacional Bucarest (portandola alla finale di Coppa romena), Cluj (terzo posto in campionato), Rapid Bucarest (con la quale ha vinto la Supercoppa romena), Politecnica Iasi. Nel giugno del 2009 diventa allenatore dello Steaua Bucarest ma viene sollevato dall'incarico a settembre a causa di un diverbio con il presidente della squadra. Dalla stagione 2010/11 è allenatore del Modena in Serie B e il 14 novembre 2011 viene esonerato. Il 20 novembre 2012 viene chiamato alla guida del Pescara in Serie A dove rimane fino al 3 marzo 2013 quando, con gli abruzzesi ultimi in classifica, viene a sua volta esonerato. Nel settembre 2013 viene chiamato alla guida del Brescia al posto di Maifredi, ma viene esonerato ai primi di marzo 2014. Nell'aprile 2015 assume la guida del Rapid Bucarest. Nella stagione 2015/16 passa sulla panchina del Targu Mures ma si dimette dopo tre mesi per le difficoltà economiche in cui si trova la società rumena. Il 28 marzo 2016 viene chiamato ad allenare il Modena. Nel 2018/19 allena la squadra romena del Voluntari.



Palmares





Torna ad inizio pagina