Bravi Giorgio


Giorgio Bravi

Attaccante, nato a Roma il 31 maggio 1936 e ivi deceduto il 19 dicembre 2003.

Nel 1948 inizia nella squadra Pulcini della Roma. L'anno successivo giunge alla Lazio e il tecnico Aurelio Picchio lo aggrega tra i Pulcini e poi nei Ragazzi. Dopo la trafila tra le giovanili, nel 1954 il tecnico di prima squadra Federico Allasio lo porta in tournée in Palestina. La stagione 1955/56 lo vede nella rosa della squadra riserve.

Nel 1956/57 viene ceduto in prestito al Taranto in Serie B dove gioca 27 partite e segna 6 reti. Rientrato alla Lazio, viene inserito nella rosa di Prima Squadra. Esordisce il 24 novembre 1957 nella gara Sampdoria-Lazio 1-1. Colleziona 17 presenze e 2 goal in Campionato, ripartiti nelle stagioni 1957/58 e 1958/59 prima di essere ceduto al Siena. Nel 1961/62 milita con il Prato, nel 1962/63 con il Marsala, poi torna al Siena per chiudere la carriera nel 1963/64.

Ha allenato le giovanili e la Primavera della Roma (con la quale si aggiudica la targa d'oro come allenatore che ha conseguito particolari benemerenze nell'istruzione e nella valorizzazione dei giovani, nell'ambito del premio Il Seminatore d'Oro per la stagione 1974/75), poi insieme a Valcareggi la prima squadra nella stagione 1978/79, il Siena, il Casalotti e il Banco di Roma.


Palmares