De Lazzari Bruno


Bruno De Lazzari

Centrocampista, nato a Mestre il 19 giugno 1922. Detto "Papussa".

Cresce calcisticamente nel Dolo per poi passare al Mestre con cui gioca dal 1940 al 1942. Nell'estate 1942 viene acquistato dalla Triestina con cui esordisce in serie A nella prima giornata di campionato contro la Lazio. Nel dopoguerra torna a vestire la maglia della squadra della propria città che nel frattempo ha assunto la denominazione di Mestrina. Nel 1947/48 passa alla Spal dove si mette in luce ralizzando 14 gol in 30 partite di campionato di serie B. Acquistato dalla Lazio nel 1948, trova poco spazio riuscendo a collezionare solo 4 presenze di campionato. A fine stagione viene ceduto al Verona. Gioca i seguito con Brescia e Livorno.

Nota: spesso veniva riportato come De Lazzeri.



Torna ad inizio pagina