Domenica 30 aprile 1922 - Roma, stadio Nazionale - Roman-Lazio 1-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

30 aprile 1922 - Campionato Nazionale Divisione Sud Girone Laziale - XI giornata (recupero)

LAZIO: Salineri, Saraceni I, Dosio, Faccani, Maneschi, Orazi I, Fraschetti, Saraceni II, Filippi, Parboni, Varini.

ROMAN: Sabbatini, Guadagno, Melille, Scagliarini, Buscalferri, Bechis, Ponzi, Donati, parmigiani, De Giuli, Troni.

Arbitro: sig. Andreoli.

Marcatori: nel primo tempo 35' Fraschetti (Lazio); nel secondo tempo 41' De Giuli (Roman).

Note: al 35' del secondo tempo viene annullata una rete della Lazio.

Spettatori:

La gara rinviata per impraticabilità di campo

Partita incolore e priva d'interesse. La Lazio è mancante di Bernardini, Furia e Ottier. Dopo un quarto d'ora di predominio laziale, i giallorossi cominciano a scendere pericolosamente verso la rete laziale e Salineri ha il suo daffare per contrastare i numerosi tentativi dei padroni di casa. Al 32' Fraschetti, ricevuta la sfera da Maneschi, scaglia un bolide preciso che si insacca inesorabilmente. Nella ripresa continua il predominio dei laziali che al 35' si vedono annullare una loro rete dall'arbitro. La partita sembra avviarsi alla fine quando, improvvisamente, al 41' De Giuli pareggia per il Roman.

30apr1922.jpg
L'articolo de "Il Popolo Romano"
Da "Lazio" organo ufficiale della Società Podistica Lazio
L'articolo de "Il Messaggero"




<< Turno precedente Turno successivo >> Torna alla Stagione Torna ad inizio pagina