Nesi Carlo


Pioniere

Carlo Nesi

Centrocampista. Nato a Roma e ivi deceduto il 7 giugno 1982. Detto "er barbo" a causa della sua passione di pescatore di barbi sul Tevere. Cresciuto nella società. Nella stagione 1921/22 gioca in terza squadra. E' stato un pilastro del centrocampo laziale dal 1922 al 1927. Mediano dalla chiara visione di gioco e dal vivo temperamento, ha giocato con ogni allenatore per la sua affidabilità e il suo peso tattico. Il suo carattere lo mostrò anche nella vicenda legata al clamoroso trasferimento all'Inter di Fulvio Bernardini quando non esitò a scrivere una dura lettera a "Fuffo" nella quale biasimava il suo comportamento. Con la Lazio ha disputato 70 partite e ha segnato 2 reti. Nel 1932 passa alla Robur Siena. Successivamente torna a Roma dove gioca nella squadra del G.S. Monte dei Paschi. Cessa l'attività sportiva nel 1935. Le sue spoglie riposano nel cimitero Flaminio.





Torna ad inizio pagina