Rozzi Antonio


Antonio Rozzi

Attaccante, nato a Roma il 28 maggio 1994.

Prodotto del vivaio, fa parte della Primavera nelle stagioni 2010/11 e 2011/12. Il 1° febbraio 2012 viene convocato per la gara contro il Milan dove al 92' fa il suo esordio in Serie A (maglia numero 53) a 17 anni e 8 mesi. Al termine della gara rilascia la seguente dichiarazione: "Attendevo da sempre questo momento, sono nel settore giovanile da sei anni ed ora spero di continuare così. È stato bellissimo poter esordire qui davanti ai miei tifosi contro questi campioni. Giocare contro il Milan ti genera una sensazione strana, è stato un po' tutto surreale per me. Tutti mi hanno sempre aiutato nella mia crescita e mi hanno dato consigli per stasera. Dedico questa serata speciale e il mio esordio a mia madre". E' stato convocato per la nazionale Under 18. Il 1 settembre 2013 viene ceduto in prestito oneroso al Castilla, seconda squadra del Real Madrid. Rientrato dall'esperienza spagnola, il 31 luglio 2014 viene ceduto a titolo temporaneo al Bari in Serie B. A gennaio 2015 viene acquistato dall'Entella. Il 3 agosto 2015 passa in prestito con diritto di riscatto e controriscatto al Lanciano. Il 23 gennaio 2016, viene girato a titolo temporaneo alla Robur Siena. Il 31 agosto 2016 viene ceduto a titolo temporaneo alla Lupa Roma. Nel 2017 ritorna alla Lazio ma resta fuori dall'organico di Prima Squadra in attesa di sistemazione. Viene comunque impiegato nella partita di Campionato Primavera, Chievo-Lazio 2-1 del 20 gennaio 2018. Colleziona 8 presenze complessive in partite ufficiali, così ripartite: 3 in serie A, 1 in Coppa Italia e 4 in Europa League.


Palmares






Torna ad inizio pagina