Storia della stagione 1937/38


Stagione

Storia della stagione 1936/37 - Storia della stagione 1938/39

Storia delle Stagioni calcistiche


La classifica finale del Campionato di Serie A

Dopo una dura lotta con la Juventus, l'Ambrosiana vince meritatamente il titolo nazionale 1937/38 con 41 punti. La Lazio mostra un ottimo gioco ma manca di continuità. Si aggiudica molte partite contro le più forti squadre del campionato, per poi perdere preziosi punti con compagini modeste. La coppia d'attacco Piola-Busani segna a ripetizione ben supportata da un ottimo Marchini. L'attacco, infatti, metterà a segno 48 reti, finendo al terzo posto come capacità realizzativa.

Non impeccabile il reparto difensivo che subisce ben 30 reti. La squadra si piazza all'ottavo posto con 32 punti, preceduta anche dalla Roma che termina a 36 punti. Scendono in serie B la Fiorentina e l'Atalanta. In Coppa Italia la Lazio viene eliminata nei sedicesimi di finale dal Brescia. Nella Coppa dell'Europa centrale, dopo un percorso trionfale nei turni intermedi, perde le finali con gli ungheresi del Ferencvaros soprattutto a causa di arbitraggi discutibilissimi.






Stagione << Storia della stagione 1936/37 Storia della stagione 1938/39 >> Storia delle Stagioni calcistiche Torna ad inizio pagina