Carpi Claudio

Da LazioWiki.

Claudio Carpi nel 1913
Claudio Carpi impegnato nella finale dei 100 metri dei Campionati Italiani Assoluti del 1913 dove giunse 2°

Velocista. Nato a Roma il 21 dicembre 1891 in via del Boschetto n. 27, 2° piano, da Timoleone, possidente, e Fanny Finzi. Soprannominato "Morton". Ottimo sprinter della Lazio tra il 1908 e il 1911. Successivamente passò alla Ginnastica Roma dove il suo miglior risultato fu il 2° posto sui 100 m piani ai Campionati Italiani Assoluti del 1913. Nel 1920, dopo il matrimonio, si trasferì a Milano. Sua madre Fanny Finzi fu una celebre violinista veneziana imparentata con i Finzi di Ferrara, sulle cui tragiche vicende Giorgio Bassani scrisse il romanzo "Il giardino dei Finzi-Contini". Di discendenza ebraica fu deportata ad Auschwitz nel 1944 dove morì.