Domenica 10 agosto 1969 - Pievepelago, stadio Comunale - Lazio-Sassuolo 5-0

Da LazioWiki.

Stagione

Amichevole successiva

10 agosto 1969 - Amichevole pre-campionato 1969/70

IRIS SASSUOLO: Reggiani, Scacchetti, Ciriesi (Nava), Mazzetti, Cibertini, (Mattioli), Barucco, Pagliari, Goldoni, Tasso, Soncini, Conti (Ferretti). All. Cantelli.

LAZIO: Di Vincenzo (Sulfaro) , Chiossi, (75' Wilson), Facco, Governato, Papadopulo, Marchesi, Morrone, (65' Dolso), Massa, Fortunato, Chinaglia, Cucchi (65' Nanni). All. Lorenzo.

Arbitro: Benassi.

Marcatori: 18' Massa , 35' Fortunato, 44' Cucchi, 65' Chinaglia, 90' Fortunato.

Note: cielo coperto con qualche scroscio di pioggia, terreno in modeste condizioni. Nessun incidente da segnalare. Calci d'angolo: 7-3 a favore della Lazio.

Il tabellino
La cronaca de l'Unità

Lazio già in palla nella prima uscita stagionale contro il Sassuolo, formazione di serie D rafforzata nella circostanza da diversi giocatori appartenenti al Modena. Lorenzo, che tiene a riposo Mazzola (II), Ghio e Soldo, si dichiara molto soddisfatto al termine dei 90 minuti di gioco. La partita si sblocca al 18' con un goal di Massa che riceve da Morrone e insacca con qualche sospetto sulla sua posizione di partenza. Il raddoppio è ad opera di Fortunato con uno spettacolare tiro da trenta metri che s'insacca all'incrocio dei pali. Terza rete poco prima del riposo con Cucchi che realizza al termine di una bella iniziativa personale. Nella ripresa segna l'uomo più atteso: Giorgio Chinaglia. Il poderoso attaccante prelevato dall'Internapoli , che ha colto già un palo nel primo tempo, entra come un treno in area di rigore, smarca il portiere in uscita e deposita nella rete sguarnita. L'ultima segnatura allo scadere: Fortunato sigla la doppietta personale con una gran botta sotto la traversa.