Domenica 27 giugno 1948 - Roma - Lazio-Ilva Bagnoli 3-1

Da LazioWiki.

Lazio: Ciampi, Giombolini, Ciaralli, Malfetta, Rosi, Spurio, Betti, Rosati, Benassi, Coletta, Barberis.

Ilva Bagnoli: Esposito, Carrabba, Jacuaniello, Grasso, Pastorelli, Giuliani, Cipollaro, Minieri, Pastorelli II, Fumo, Accetta.

Marcatori: primo tempo al 31' Fumo, al 33' Betti; ripresa al 1' Benassi, al 31' Benassi.

Arbitro: Sig. Massai di Pisa.

La Lazio pur giocando al di sotto delle sue possibilità, si è imposta nettamente in virtù della maggiore preparazione dei suoi componenti. Successo che avrebbe potuto anche essere più vistoso se gli attaccanti azzurri non avessero nella ripresa cercato lo sfondamento individuale anziché manovrare con passaggi rapidi e precisi. Individualmente, solite citazioni per l'abile e scattante Ciampi, per Rosi imbattibile sui palloni alti, per Coletta, per l'intraprendente e pericoloso Betti. Nell'Ilva Bagnoli, che va pienamente lodata per l'impegno e l'ardore profusi nella gara, ottimi Esposito e Fumo. L'arbitraggio ha lasciato piuttosto a desiderare.

27giu48Juniores.jpg