Domenica 29 ottobre 1950 - Lucca, stadio di Porta Elisa - Lucchese-Lazio 1-1

Da LazioWiki.

Stagione

Turno precedente - Turno successivo

29 ottobre 1950 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1950/51 - VIII giornata

LUCCHESE: Moro, Pellicari, Caprili, Avanzolini, Tubaro, Scarpato, Cattaneo, Mazza, Mike, Bortoletto, Kincsecs. All. Sárosi.

LAZIO: Sentimenti (IV), Antonazzi, Furiassi, Alzani, Foligna, Montanari, Puccinelli, Sentimenti (III), Hofling, Cecconi, Unzain. All. Sperone.

Arbitro: sig. Bertolio di Torino.

Marcatori: 42' Mike, 77' Cecconi.

Note: giornata di sole ma fredda. Terreno ottimo. Esordio in serie A per Luigi Foligna. I Laziali hanno vivacemente protestato sul goal di Mike, asserendo che era stato segnato di pugno.

Spettatori: 8.000.

E' un vero peccato aver perso un punto così, in casa di una squadra, la Lucchese, che finora non aveva mai segnato su azione manovrata e, bisogna subito sottolinearlo, non l'ha fatto neanche stavolta in modo regolare, perché nell'azione del vantaggio Mike ha superato Sentimenti (IV) aiutandosi chiaramente con una mano, o meglio ancora con il pugno. Le proteste del portiere laziale sono state accoratissime ma vane: qualcuno aveva pensato che si lamentasse per una carica e invece l'irregolarità era perfino più palese. Sperone ha dovuto fare a meno degli squalificati Arce e Malacarne e dell'infortunato Flamini ma gli ospiti avrebbero probabilmente vinto lo stesso senza lo svarione arbitrale. Cecconi è stato bravo a ristabilire almeno il pareggio, indovinando un diagonale rasoterra, dopo un cross di Unzain, che ha lasciato impietrito il portiere Moro. Ma i tentativi finali per ribaltare il match sono stati vani. Esordio senza eccessivi problemi per il giovane Foligna in difesa: la Lucchese raramente è riuscita a spaventare Sentimenti (IV).