Bompiani (I) Valentino


Valentino Bompiani in età matura
Da "Il Messaggero" del 30 dicembre 1916 la motivazione della Medaglia d'Argento al Valor Civile concessa a Valentino Bompiani


Difensore, nato ad Ascoli Piceno il 27 settembre 1898 e deceduto a Milano il 23 febbraio 1992. E' nella squadra Allievi nel 1912. Fratello del più noto, a livello calcistico, Guglielmo Bompiani e di un altro socio calciatore della Lazio Giorgio Bompiani (II), fu scrittore, drammaturgo e fondatore dell'omonima famosa Casa editrice. Riposa nel cimitero comunale di Vigevano.

All'età di 18 anni fu decorato con la Medaglia d'Argento al Valor Civile per aver salvato un bambino che rischiava di annegare nelle acque del Tevere.