Domenica 30 settembre 1928 - Bologna, stadio Littoriale - Bologna-Lazio 6-2


Stagione

Turno successivo

30 settembre 1928 - 220. Campionato della Divisione Nazionale 1928/29 girone B - I giornata

BOLOGNA: Gianni, Monzeglio, Gasperi, Genovesi, Baldi, Pitto, Busini I, Cogolli, Schiavio, Busini III, Muzzioli.

LAZIO: Sclavi, Canestri, Bottacini, Caimmi, Furlani, Pardini, Cevenini (V), Rier, Radice, Spivach, Griggio - All. Sedlaceck.

Arbitro: sig. Ferro di Milano.

Marcatori: 9' Busini (I), 13' Baldi, 40' Cevenini (V), 63' Schiavio, 68' Spivach, 69' Schiavio, 73' Burini (III)

Note:


Dalla cronaca si apprende che ben 200 tifosi biancocelesti si erano recati a Bologna per sostenere la squadra.

Davanti ad un pubblico abbastanza numeroso e su un terreno appesantito dalle piogge dei giorni precedenti, la partita ha richiesto agli atleti delle due squadre un notevole dispendio di energie, aggravato dalle evidenti non perfette condizioni di forma di diversi uomini dell’uno e dell’altro campo. Ciò spiega come l’incontro abbia avuto svolgimento discontinuo, segnando a volte il predominio della squadra che dopo subiva invece l’iniziativa avversaria. Alla distanza le maggiori doti di classe dei rossoblu hanno finito per prevalere e mentre il primo tempo vedeva le due squadre separate da un solo punto, al fischio finale la vittoria del Bologna ha sanzionato uno scarto abbastanza eloquente.