Giovedì 1 gennaio 1948 - Roma, stadio Nazionale - Lazio-Lucchese 1-0


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

1 gennaio 1948 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1947/48 - XV giornata

LAZIO: Gradella, Remondini, Carton, Antonazzi, Alzani, Gualtieri, Ferri, Puccinelli, Brunetti, Flamini, De Andreis. All. Cargnelli.

LUCCHESE: Vellutini, Giovannini, Bertuccelli, Mezzadri, Salar, Giannotti, Roffi, Miniati, Nichelini, Rosellini, Conti.

Arbitro: sig. Agnolin di Bassano del Grappa.

Marcatori: st 23' Remondini.

Note: giornata bella, ma fredda. Dal 20' del st Remondini, infortunato, si è spostato all'ala destra. Calci d'angolo 4 a 2 a favore della Lazio.

Spettatori: 7000.

Le due squadre hanno adottato il mezzo "sistema". La Lazio perché ha l'infermeria piena e deve arrangiarsi, la Lucchese perché vuole conquistare qualche punto e sa che il "sistema" totale fa correre dei rischi, se non è applicato perfettamente, e in questo momento i toscani non si sentono al massimo della forma. Ne è venuta fuori una partita squallidina, balbettante e confusa. Non è mancato però l'agonismo e le due contendenti non si sono risparmiate energie e impegno atletico. A fasi alterne hanno premuto nelle opposte aree di rigore, ma mai pericolosamente. La Lucchese ha mostrato maggior fluidità in attacco, ma la Lazio ha messo in campo maggior potenza difensiva. Il risultato più logico sarebbe stato il pareggio, ma poi nel calcio c'è spesso l'imponderabile: Remondini, infortunato, si sposta all'ala al 20' del secondo tempo e ciò, presumibilmente, avrebbe dovuto indebolire la Lazio sia a livello difensivo che in quello offensivo; ma al 23' De Andreis scende sulla fascia destra, vanamente inseguito da Bertuccelli; giunto quasi a fondo campo il laziale crossa rasoterra. Nessuno intercetta il pallone e questo giunge a Remondini, incustodito in quanto fermo in campo per l'infortunio. Il giocatore ha tutto il tempo di fermare la sfera, spostarla verso il piede sano e far partire un bolide che trafigge Vellutini. I due punti li ha ottenuti lo "zoppo".

Fasi della gara