Nuoto - 1932


Torna alla pagina principale della Sezione Nuoto

Torna alla disciplina Nuoto

Stagione precedente - Stagione successiva


Società

Presidente: Bitetti - Allenatore: Szasz - Responsabile piscine Stadio Nazionale: Lori - Sede: Galleria San Marcello.


Atleti

Squadra maschile:

Bacigalupo, Blasich F., Blasich R., Cavaliere, Giusti, Giunta, Macera, Scholz, Zorzi

Squadra femminile:

Friggeri, Frattini

Juniores-Allievi:

Deffereria, Di Paolo, Dusi, Lisotti, Nostini, Riccardi, Renzi, Scialoja, Vinci (IV)


Storia

Il ritorno a Roma di Olindo Bitetti dopo una lunga assenza per motivi di lavoro e la concessione del Regime alla Lazio della gestione dello Stadio Nazionale P.N.F.(18 marzo) favoriscono il rilancio della Sezione. Bitetti si affida al tecnico ungherese Szasz portando a Roma affermati campioni come Bacigalupo e atleti in ascesa come il pesarese Giunta. Per i giovani e il settore femminile si procede tramite selezioni nelle due piscine dello Stadio. Si organizza una prima squadra di pallanuotisti e una di tuffatori. Tra i risultati raggiunti vi è la qualificazione alle finali delle prime nella Coppa Federale e i successi sul Tevere di Bacigalupo nella Bissolati (21 luglio) e nella Traversata di Roma (28 agosto). Tra i giovani si mette in mostra Nostini, terzo nei cento stile libero tra gli Allievi ai Campionati Italiani.


Rassegna stampa



<< Stagione precedente Stagione successiva >> Torna alla pagina principale della Sezione Nuoto Torna alla disciplina Nuoto Torna ad inizio pagina