Campagna Abbonamenti 2011

Da LazioWiki.

Stagione

Campagna Abbonamenti 2010 - Campagna Abbonamenti 2012


Cartellone pubblicitario
Un momento dell'evento della presentazione
Frontespizio della brochure informativa
Segna Posto cartaceo rilasciato ai possessori della Carta Millenovecento
Modulo di Richiesta del Voucher Elettronico per le ultime 5 gare
Un classico abbonamento plastificato

Dal sito ufficiale della S.S. Lazio:

6 luglio 2011 - Presentata la campagna abbonamenti 2011/12 dal Responsabile Marketing, Marco Canigiani. "Insieme, per volare ancora più in alto" lo slogan della campagna di quest'anno con Olimpia, il simbolo della Società biancoceleste, che si erge sullo skyline della Capitale. La vendita partirà l'8 luglio e si chiuderà il 26 agosto. Dall'8 al 23 luglio i vecchi abbonati potranno esercitare il diritto di prelazione, mentre la vendita libera partirà dal 26 luglio fino al termine ultimo del 26 agosto.

"Ci auguriamo di superare i numeri della passata stagione. Lo scorso anno, per vari motivi, non da ultimo per l'introduzione della tessera del tifoso, ci siamo fermati a quota 13.000. Speriamo che col fatto che si è capito quello che è lo spirito della tessera del tifoso, le cose possano migliorare. Una cosa è sicura: la Lazio per il settimo anno consecutivo non ritocca i prezzi degli abbonamenti, e lo fa per venire incontro alle esigenze dei tifosi che vogliono sposare il progetto Lazio e seguirla tutto l'anno".

A seguito del mancato accordo sul contratto collettivo nazionale dei calciatori che ha causato lo slittamento della prima giornata a data da definirsi (concordata successivamente per il 21 dicembre), la scadenza della campagna abbonamenti 2011/12 e' stata prorogata al 16 settembre.

A causa della Carta Millenovecento richiesta l'anno precedente, la società ha dovuto gestire una duplice operativita' per la sottoscrizione dell'abbonamento. Infatti, coloro i quali la possedevano fisicamente hanno potuto caricare sulla stessa i dati del nuovo abbonamento e hanno ricevuto il solo "Segna Posto" cartaceo. Chi invece non ne era in possesso ha ricevuto il classico abbonamento plastificato, ma ha dovuto contestualmente fare richiesta della Carta.

Verso la fine di Febbraio, appena iniziato il girone di ritorno, è stato messo in vendita un mini-abbonamento per le ultime 5 gare casalinghe (Inter esclusa) contro Bologna, Cagliari, Napoli, Lecce e Siena. Anche in questo caso c'e' stata una duplice gestione: chi era in possesso della Carta Millenovecento, ha potuto caricarlo sulla stessa ricevendo il "Segna Posto" cartaceo per le sole 5 gare; chi invece non ne era in possesso ha compilato l'apposito modulo di richiesta ed ha ricevuto il mini-abbonamento plastificato (chiamato Voucher Elettronico).



Settori e prezzi



Torna ad inizio pagina