Domenica 15 novembre 1914 - Roma, campo della Rondinella - Lazio-Juventus Roma 5-0

Da LazioWiki.

Stagione

Turno precedente - Turno successivo

15 novembre 1914 - Campionato Nazionale Girone Laziale - III giornata

LAZIO: Forlivesi, Saraceni, Levi, Zucchi, Maranghi, Faccani, Coraggio, Bona, Consiglio, Grasselli, Furia.

JUVENTUS ROMA: Valenti, Gatto, Forti, Nunzi, Pedrelli, Bruno, Benincasa, Corallo, Quercia, De Giuli, Di Stefano.

Arbitro: sig. Terzolo (Internazionale).

Marcatori: nel primo tempo 20' Grasselli, 30' Grasselli, 32' Grasselli, 36' Grasselli, 84' Consiglio.

Note:

Spettatori:


Pagina da definire

La Juventus ha subìto una dura sconfitta e ciò stupisce perché nessun pronostico prevedeva un simile crollo. Il primo tempo è stato sempre in mano alla Lazio che ha messo in mostra un gioco magnifico e velocissimo. Il protagonista della partita è stato Grasselli che, entrato in prima squadra direttamente dalla formazione Allievi, ha mostrato delle doti tecniche fuori del comune. Nella ripresa la Juventus è stata più intraprendente, ma contro la Lazio non c'è stato nulla da fare. I biancocelesti hanno segnato quattro reti in 10 minuti con il giovane Grasselli tra il 26' e il 36' del primo tempo. Nella ripresa Consiglio segnava alla sua maniera con un'azione personale. I migliori della Lazio sono stati Grasselli, Maranghi, Furia e Consiglio. Nell'Audace si sono distinti Valenti, Pedrelli e De Giuli.

NOTA - I tabellini (fonte La Tribuna del 16.11.1914) sono stati forniti dal sig. Alessandro D'Agostino



<< Turno precedente Turno successivo >> Stagione Torna ad inizio pagina