Domenica 19 novembre 1922 - Roma, Campo dell'Olmo - Juventus Audax-Lazio 2-3

Da LazioWiki.

Stagione

Turno successivo

19 novembre 1922 - Campionato Nazionale Divisione Sud Girone Laziale - I giornata


LAZIO: Agazzani, Saraceni (I), Dosio, Faccani, Parboni, Orazi (I), Fraschetti, Filippi, Bernardini, Maneschi, Ragazzoni.

JUVENTUS AUDAX: Ziroli, Benincasa, Zannelli, Lugari (II), Lubin (II), Berti (I), Guidotti, Nunzi, Pedrelli II, Drizzi, Fanti.

Arbitro: sig. Tomassini di Roma.

Marcatori: nel primo tempo 7' Nunzi, 14' Filippi, 23' Filippi, 38' Drizzi; nel secondo tempo 32' Maneschi.

Note:

Spettatori:


Da "Il Messaggero" del 19 novembre 1922
Da "Il Messaggero" del 19 novembre 1922

Da "Il Messaggero" del 19 novembre 1922:

Altra importante partita è quella che si giuocherà sul campo della Farnesina, all'Olmo, tra la Lazio e la Juventus Audax che in quest'ultimo periodo degli allenamenti, secondo le voci che corrono, non ha tanto brillato. Ma i bianco-neri, indomiti e valorosi nel tempo stesso, favoriti dal loro terreno, sapranno oggi giuocare una partita brillante e accanita, e vorranno ad ogni costo rettificare le maldicenze che sono state dette sul loro valore. Ed essi lotterano per vincere contro la poderosa amalgama che la Lazio con pazienza infinita è riuscita a concretare dopo anni di studio, di prove e controprove. Gli juventini sono degli improvvisatori per eccellenza, e spesso hanno avuto la mano, o il piede, felice. Tutti gli anni, immancabilmente, o all'inizio, o nel corso del campionato, capitano in crisi. Non vuol dire; ad ogni distacco è pronto l'inseguimento, a serie di vittorie non di rado strabilianti. Oggi constateremo ancora una volta, de visu, quel che gli juventini sapranno fare opposti alla certamente preponderante di uomini e di inquadratura avversaria biancoceleste.




Turno successivo >> Torna alla Stagione Torna ad inizio pagina