Domenica 31 dicembre 1939 - Roma, stadio del P.N.F. - Lazio-Ambrosiana 1-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

31 dicembre 1939 - 596 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1939/40 - XIII giornata

LAZIO: Blason, Faotto, Monza (II), Milano, Ramella, Baldo, Barrera, Pisa (I), Piola, Flamini, Vettraino. All. Kertesz.

AMBROSIANA: Peruchetti, Poli, Ballerio, Locatelli, Olmi, Campatelli, Frossi, Demaria (I), Guarnieri, Ferrari, Ferraris (II).

Arbitro: sig. Galeati di Bologna.

Marcatori: 44' pt Demaria (I), 11' st Piola.

Note: terreno pesante e parzialmente gelato. Residui di neve in alcune zone. Tempo bello ma temperatura molto bassa. Calci d'angolo 6 per parte.

Spettatori: 18.000.

Il Littoriale 1 gennaio 1940
Fasi della gara

Lazio e Ambrosiana prime inseguitrici e reduci da un duello diretto chiuso in parità (1-1) a Roma. Le condizioni del terreno, insolite come insolita è stata la visita della neve nell'Urbe, hanno indubbiamente infrenato i movimenti dei due attacchi. E' cosi mancata la battaglia dell'offensiva. Si è, però, avuta una partita in cui l'Ambrosiana ha potuto far vedere di sapersi riprendere dai recenti duri colpi subiti e in cui la Lazio ha palesato di non riuscire ad adattarsi facilmente ai terreni difficili.

La classifica che rileggiamo insieme è, pertanto, la seguente: Bologna punti 18, Lazio e Ambrosiana 16, Milano e Genova 15, Triestina e Juventus 14, Torino, Novara e Venezia 13, Roma e Bari 12, Liguria 11, Fiorentina e Napoli 9, Modena 6.

Fonte La Stampa

Laam39a.jpg
La cronaca de "Il Littoriale"