L'ultima uscita pubblica di Luciano Re Cecconi


L'Hotel Tarconte di Tarquinia ai giorni d'oggi
Giordano, Manfredonia
(Gent.Conc. Sig.a Lucilla Brodolini)
Lenzini e Re Cecconi
(Gent.Conc. Sig.a Lucilla Brodolini)
Pulici assieme ad alcune tifose
(Gent.Conc. Sig.a Lucilla Brodolini)
Re Cecconi assieme ad una tifosa
(Gent.Conc. Sig.a Anna Rita Paradisi)

Torna alla stagione


L'11 gennaio 1977 si svolge a Tarquinia (VT), presso il ristorante dell'Hotel Tarconte, una cena organizzata dal "Lazio Club" della cittadina presieduto da Ugo Campana a cui partecipano il Presidente Umberto Lenzini ed i giocatori Luciano Re Cecconi, Luigi Martini , Felice Pulici, Lionello Manfredonia e Bruno Giordano unitamente ai gemelli Massimo e Maurizio Maestrelli. L'evento, cui aderiscono molti soci, è organizzato per festeggiare la nuova sede del club fondato nel 1974. Proprio l'inaugurazione della sede in piazza Giacomo Matteotti è il pretesto per organizzare la cena con alcuni giocatori e lo stesso Lenzini il quale riceve in omaggio una scultura rappresentante dei cavalli alati, simbolo della città di Tarquinia. Luciano Re Cecconi partecipa volentieri all'evento in quanto si sente più sereno dopo che il medico sociale Renato Ziaco lo tranquillizza sul fatto che, probabilmente, non deve essere operato di menisco. Il calciatore, secondo il medico, soffre solo di un'infiammazione al ginocchio a causa di una torsione della gamba durante gli allenamenti per riacquistare la forma dopo l'incidente occorso in occasione della gara del 24 ottobre contro il Bologna.

Il giocatore s'intrattiene volentieri con i tifosi; addirittura, non avendo potuto mantenere la promessa di fare una foto con una tifosa perché chiamato dalla stampa presente per un'intervista, va a cercarla per mantenere l'impegno preso. Luciano è il vero mattatore della serata, rendendosi scherzoso e disponibile con tutti i presenti. E' l'ultima uscita pubblica del calciatore biancoceleste, una settimana prima di morire assurdamente.

Nota:

Si ringraziano per la preziosa collaborazione le Signore Lucilla Brodolini e Anna Rita Paradisi presenti all'evento le quali hanno messo a disposizione di LazioWiki le loro fotografie. Si ringraziano anche i Signori Domenico Gonfaloni e Ugo Campana rispettivamente per le notizie e le foto fornite.





Torna alla stagione Torna ad inizio pagina