Maritan Fabio


Fabio Maritan

Ala destra, nato a Noventa di Piave (VE) il 25 luglio 1956.

Inizia a giocare con il Lignano che lo presta al Modena per disputare a Bologna il Torneo Dall'Ara. Nell'estate 1973 passa alla Lazio ed è aggregato alla Primavera che va in ritiro a Poggio Bustone (RI). La squadra è allenata da Paolo Carosi e tra i suoi compagni figurano Lionello Manfredonia, Bruno Giordano, Stefano Di Chiara, Alvaro Rezzonico, Doriano Amadio, Giorgio Vesce ed Salvatore Amato. Tra agosto e settembre prende parte ai Tornei Pieri e Sanremo. I compagni di squadra, nel frattempo, gli danno il soprannome di "austriaco" per le sue origini friulane. Successivamente a Roma viene alloggiato alla Pensione Paisiello nei pressi di Piazza Ungheria. A dicembre 1973 fa ritorno al Lignano con cui partecipa al campionato di Serie D. A 20 anni riporta un serio infortunio che lo costringe ad abbandonare il calcio. Attualmente vive a Spilinbergo (PN) e nonostante la sua permanenza in maglia biancoceleste sia stata molto breve, dichiara che la Lazio gli è rimasta sempre nel cuore.

(Si ringrazia il Sig. Fabio Maritan per la collaborazione).





Torna ad inizio pagina