Domenica 3 maggio 1942 - Bologna, stadio Littoriale - Bologna-Lazio 2-2

Da LazioWiki.

Stagione

Turno precedente - Turno successivo

3 maggio 1942 - 675 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1941/42 - XXIV giornata

BOLOGNA: Ferrari, Fiorini, Pagotto, Malagoli, Andreolo, Marchese, Biavati, Sansone, Puricelli, Nardi, Reguzzoni.

LAZIO: Gradella, Romagnoli (II), Monza (II), Fazio, Borici, Ferri, Baldo, Pisa (I), Gualtieri, Flamini, Puccinelli. All. Popovic.

Arbitro: sig. Pizziolo di Firenze - Guardalinee: sigg. Cantini e Pera.

Marcatori: pt 16' Reguzzoni, 19' Andreolo, 42' Baldo, 18' st Baldo (rig).

Note: bella giornata con leggero vento. Angoli 3-1 per il Bologna

Spettatori: 9.000 circa

L'articolo de "Il Resto del Carlino"
L'articolo de "Della Gazzetta dello Sport"

Mentre il giorno 29 vi fu un Incontro tra Hitler e Mussolini a Salisburgo in cui venne deciso il rafforzamento del contingente italiano inviato in Russia (la futura 8ª Armata), si continuava a giocare il campionato. La Lazio, pur giocando senza Piola e senza Ramella, riescì a strappare, con l'aiuto di un calcio di rigore un bel pareggio al Littoriale di fronte ad un Bologna tutt'altro che brillante e con Andreolo, Marchese e Puricelli assai sfasati. Fonte:La Stampa

Alcune fasi dell'incontro