Calcio a 5 Femminile - 2013/14 - Juniores



Foto generale di tutto il settore giovanile ad inizio stagione. In piedi da sinistra: Tirelli, Ruscito, Schirò, Troiani, Lautizi, Guarracino, Esposito, Campo, Colombo e Regni (Allenatore). Accosciate da sinistra: Cipriani, Bonavita, Natoli, De Matti, Barca, Allen e Papili.

Stagione

Torna alla sezione Calcio a 5 Femminile


Pallone Futsal.jpg La stagione futsal juniores 2013/2014:


La Rosa

Il Campionato - Fase Regionale - Gli Incontri

Il Campionato - Fase Regionale - La Classifica Stemma Regione Lazio 18.jpg Campione Regionale

Il Campionato - Fase Nazionale - Le Final Four - Semifinale

Il Campionato - Fase Nazionale - Le Final Four - Finale Scudetto 18.jpg Campione d'Italia

Galleria di Immagini Stagionali



La Rosa

Staff: Giorgio Regni (Allenatore Juniores).

Portieri: 1 Arianna Tirelli (1° Portiere), 12 Giulia Troiani (2° Portiere).

Calciatrici: 2 Essena Cipriani, 5 Valentina Colombo, 6 Beatrice Lautizi (Vice Capitano), 7 Marta Buccino, 8 Alice Guarracino (Under 21), 9 Cecilia Barca, 10 Claudia Bonavita, 11 Marta Schirò (Capitano), 13 Federica De Matti, 14 Lucrezia Allen, 16 Nicole Natoli, 17 Marta Piancastelli.

Campo di Gioco: Pala Gems di Roma, Via del Baiardo 28.



Campionato - Fase Regionale - Incontri

La Fase Regionale del Campionato Nazionale Juniores è strutturata con 4 Gironi Regionali nelle sole regioni: Lazio-Umbria, Veneto, Abruzzo e Campania. La sola prima classificata accede alle "Final Four". Questo Campionato Regionale Juniores, a cui partecipano 8 squadre, è il primo campionato organizzato dalla regione "Lazio".

Data/Ora - Giornata - Gara (Marcatori Lazio Juniores)
10 novembre 2013 (11:00) - II - Lazio-Circolo Lavoratori Terni 6-2 (2 Piancastelli, 2 Schirò, Bonavita, Colombo)
13 novembre 2013 (??:??) - I - Lazio Calcetto-Lazio 4-12 (5 Natoli, 4 Schirò, 2 Colombo, Allen)
17 novembre 2013 (11:00) - III - Res Roma-Lazio 1-14 (4 Natoli, 2 Barca, 2 Bonavita, 2 Piancastelli, Allen, Colombo, Guarracino, Schirò)
1 dicembre 2013 (11:00) - IV - Lazio-FB5 Team Rome 7-0 (2 Bonavita, 2 Natoli, Cipriani, Colombo, Piancastelli)
15 dicembre 2013 (11:00) - V - Lazio-Don Pino Puglisi 17-1 (5 Natoli, 3 Bonavita, 3 Cipriani, 2 Piancastelli, 2 Schirò, Barca, Lautizi)
5 gennaio 2014 (11:00) - VI - Futsal City Roma-Lazio 1-18 (5 Colombo, 4 Piancastelli, 2 Lautizi, 2 Natoli, 2 Schirò, Barca, Bonavita, De Matti)
19 gennaio 2014 (11:00) - VII - Lazio-Virtus Ciampino 6-1 (3 Natoli, Bonavita, Lautizi, Piancastelli)
2 febbraio 2014 (11:00) - VIII - Lazio-Lazio Calcetto 6-0 (a tavolino)
16 febbraio 2014 (11:00) - IX - Circolo Lavoratori Terni-Lazio 1-5 (2 Piancastelli, Allen, Bonavita, Colombo)
2 marzo 2014 (11:00) - X - Lazio-Res Roma 10-1 (3 Natoli, 2 Bonavita, Barca, Cipriani, Colombo, Lautizi, Schirò)
16 marzo 2014 (11:00) - XI - FB5 Team Rome-Lazio 3-7 (4 Colombo, Guarracino, Natoli, Piancastelli)
30 marzo 2014 (11:00) - XII - Don Pino Puglisi-Lazio 3-12 (3 Bonavita, 3 Colombo, 2 Cipriani, 2 Guarracino, Barca, Buccino)
13 aprile 2014 (11:00) - XIII - Lazio-Futsal City Roma 6-0 (a tavolino)
28 aprile 2014 (19:00) - XIV - Virtus Ciampino-Lazio 2-5 (2 Colombo, Bonavita, Natoli, Schirò)



Campionato - Fase Regionale - Classifica

Al termine del Campionato Regionale, la Lazio C5 Femminile si posiziona al 1° posto grazie a 14 vittorie su 14 partite disputate (anche se con due gare a tavolino) ed accede alle "Final Four".

Squadra Punti Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza Reti Note
Lazio C5 Femminile 42 14 14 0 0 131 20 111 Stemma Regione Lazio 18.jpg Campione Regionale
Virtus Ciampino 30 14 9 3 2 80 34 46
Circolo Lavoratori Terni 27 14 9 0 5 90 51 39
FB5 Team Rome 20 14 6 2 6 71 48 23
Lazio Calcetto (-1) 16 14 5 2 7 79 77 2
Res Roma 13 14 3 4 7 53 70 -17
Don Pino Puglisi 13 14 4 1 9 52 102 -50
Futsal City Roma 0 14 0 0 14 5 159 -154



Campionato - Fase Nazionale - Final Four - Semifinale

La Semifinale. Alternate in piedi da sinistra: Schirò, Colombo, Tirelli, Allen, Lautizi. Accosciate da sinistra: Barca, Buccino, Natoli, Piancastelli, Troiani, De Matti.

Le "Final Four" del Campionato Nazionale Juniores si sono disputate in campo neutro al Pala Jacazzi di Aversa, in provincia di Caserta, i primi due giorni di Giugno. Oltre alla Lazio C5 Femminile (vincitrice Regione Lazio-Umbria), hanno partecipato la Magna Graecia (vincitrice Regione Campania), il Futsal Breganze (vincitrice Regione Veneto) e Le Sequoie (vincitrice Regione Abruzzo). La Lazio supera sia la Magna Graecia in Semifinale, che il Futsal Breganze in Finale aggiudicandosi il 1° Scudetto Juniores alla prima partecipazione a questo torneo, eguagliando quanto fatto dalla prima squadra.

La Lazio raggiunge in finale scudetto il Futsal Breganze, al quale domani pomeriggio contenderà il tricolore sullo stesso parquet del PalaJacazzi, dove oggi si è aggiudicata la semifinale con la Magna Graecia. La formazione di Regni si è imposta con il risultato di 7-4 dopo una partita equilibrata in partenza e che poi le biancocelesti si sono assicurate nella ripresa. Le aquilotte pagano lo scotto dell'esordio e le padrone di casa vanno addirittura sul doppio vantaggio in avvio, con le reti di Ghita e Bertolini. Poi arriva la reazione, con tre gol nel giro di 47" che ribaltano completamente la situazione: Piancastelli fa doppietta, in mezzo c'è la firma di Barca per il momentaneo 2-2 che dura appena 10". Così, sul minimo vantaggio per le capitoline si va all'intervallo. E nella ripresa Allen ci impiega poco più di un minuto a regalare alle sue compagne il gol del doppio vantaggio, mentre bastano due giri di lancette a Colombo a realizzare il pokerissimo che fa sognare la Lazio, con un gran destro da fuori. La Magna Graecia comunque ci prova e Bertolini sigla la sua doppietta personale riaprendo parzialmente i giochi con il gol del 5-3. Ma poco dopo Natoli ripristina le distanze, mentre nei minuti finali arrivano prima il gol di Piancastelli per il suo tris personale, poi la rete di Martone per il quarto gol delle padrone di casa e il definitivo 7-4. Per la squadra campana l'appuntamento è comunque domani, per la finale per il terzo posto con Le Sequoie.


Domenica 1° Giugno 2014 - MAGNA GRAECIA-LAZIO 4-7 - 16:00

MAGNA GRAECIA: Melchionda, Ghita, Bertolini, Larenza, Piegari, Carratù, Cianci, Ontano, Martone. Allenatore: Russo.

LAZIO: Tirelli, Colombo, Schirò, Natoli, Piancastelli, Lautizi, Buccino, Barca, Allen, De Matti, Troiani. Allenatore: Giorgio Regni.

Marcatori: 2'30" pt Ghita (MG), 6'42" pt Bertolini (MG), 8'03" pt Piancastelli (L), 8'30" pt Barca (L), 8'50" pt Piancastelli (L), 1'18" st Allen (L), 3'58" st Colombo (L), 6'41" st Bertolini (MG), 9'31" st Natoli (L), 14'40" st Piancastelli (L), 17'57" st Martone (MG).

Arbitri: Sig. Villanova (1°), Sig. Agostinelli (2°), Sig. Marino (crono).



Campionato - Fase Nazionale - Final Four - Finale

La Festa Scudetto. Sedute in prima fila da sinistra: Troiani, De Matti, Schirò, Buccino, Natoli, Piancastelli, Barca, Colombo, Tirelli. Dietro da sinistra: Elisa Mancinelli, Allen, Bonavita, Lautizi.
Articolo sul Corrsport del 03/06/2014

Il campionato Juniores Femminile ha una nuova regina. E' la Lazio C5 Femminile ad aggiudicarsi per 4-0 la finalissima di Aversa e a laurearsi Campione d'Italia dopo aver battuto il Futsal Breganze. Nonostante il risultato piuttosto rotondo, per le ragazze di Mister Regni non si è trattato di una passeggiata: le avversarie hanno ceduto alla distanza, rimediando le ultime due reti nei minuti finali, quando hanno dovuto definitivamente abbandonare ogni velleità di rimonta. Le biancocelesti si sono dimostrate squadra unita e compatta, capace di disporre di diverse rotazioni che le hanno consentito di gestire le energie anche dopo le fatiche di semifinale con la Magna Graecia. Così, davanti al gruppetto di tifosi giunto appositamente dalla Capitale, le biancocelesti hanno regolato le venete, cucendosi sul petto lo scudetto. Di Barca nel primo tempo e Schirò ad inizio ripresa i gol che hanno incanalato la gara, chiusa in maniera decisiva nel giro di un minuto e quattro secondi a cavallo del 14': Natoli e ancora Barca, autrice di una doppietta personale, fissano il 4-0 che fa scattare i festeggiamenti. E in casa biancoceleste ovviamente sperano che tra sei giorni la festa possa continuare con la prima squadra, che domenica può chiudere in casa il discorso scudetto a gara-2 dopo aver sbancato ieri il campo della Ternana per 7-1.


Lunedì 2 Giugno 2014 - FUTSAL BREGANZE-LAZIO 0-4 - 16:00

FUTSAL BREGANZE: Fincato, Toffanin, Iseppi, Simoni, Vajente, Basso, Carraro, Magnabosco, Roncato, Cecchetto, Cecconello, Sartore. Allenatore: Saugo.

LAZIO: Tirelli, Colombo, Schirò, Natoli, Piancastelli, Lautizi, Buccino, Barca, Allen, De Matti, Troiani. Allenatore: Giorgio Regni.

Marcatori: 12'18" pt Barca (L), 5'29" st Schirò (L), 13'57" st Natoli (L), 15'01" st Barca (L).

Arbitri: Sig. Olivero (1°), Sig. D'Alessandro (2°), Sig. Scarpetti (crono).

Ammoniti: Barca (L).



Stagione Torna alla sezione Calcio a 5 Femminile Torna ad inizio pagina