Domenica 24 febbraio 1946 - Roma, Stadio Nazionale - Lazio-Palermo 0-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

24 febbraio 1946 - Campionato della Divisione Nazionale girone Centro-Sud serie A/B 1945/46 - XVIII giornata

LAZIO: Gradella, Carton, Ferri, Alzani, Gualtieri, Del Pinto, Puccinelli, Manola, Koenig, Lombardini, De Andreis. All. Cargnelli.

PALERMO: Corghi, Cappellini, Tozzi, Conti, Sforza, Noseda, Antolini, Carraro, Perugini, De Rosalia, Bazan.

Arbitro: sig. Bonamartini di Firenze.

Marcatori: pt 41' Antolini.

Note: al 14' pt Bazan, in un violento scontro con Alzani, ha riportato una seria lesione che ha comportato il suo ricovero al Policlinico Morgagni. Calci d'angolo 5 a 0 per la Lazio.

Spettatori: 10.000.

La Lazio ha dominato per tutto l'incontro, ma il Palermo con un solo tiro si è aggiudicato la gara. Il gioco delle due squadre è stato mediocre e bisogna considerare che i siciliani hanno giocato in dieci dal 14' del primo tempo per il grave infortunio occorso a Bazan. La difesa rosanero si è destreggiata con sicurezza anche perché l'offensiva laziale è stata continua ma raramente pericolosa. Al 10' pt il Palermo, in una delle sue rarissime offensive, si è visto negare un calcio di rigore per atterramento di Bazan da parte di Carton. Al 41' Antolini ha scoccato un tiro senza troppe pretese che ha sorpreso Gradella. Il resto della partita non ha fatto registrare occasione nette da goal né da parte laziale né da quella siciliana. Questa, in sostanza, è stata la tipica partita da dimenticare.

Alcune fasi della gara
Dal Corriere d’Informazione del 25/02/46
Un'immagine della gara




<< Turno precedente Turno successivo >> Torna alla Stagione Torna ad inizio pagina