Domenica 4 febbraio 1940 - Roma, stadio del P.N.F. - Lazio-Fiorentina 1-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

4 febbraio 1940 - 601 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1939/40 - XVIII giornata

LAZIO: Blason, Faotto, Monza (II), Camolese, Ramella, Baldo, Flamini, Piola, Barrera, Pisa (I), Vettraino. All. Kertesz.

FIORENTINA: Griffanti, Simontacchi, Piccardi, Ellena, Bigogno, Morselli, Frigo, Grolli, Penzo (I), Celoria, Tagliasacchi.

Arbitro: sig. Bertolio di Torino.

Marcatori: 29' st Vettraino, 35' st Tagliasacchi.

Note: giornata grigia, terreno discreto. Calci d'angolo 4 a 2 per la Fiorentina. Al 15' del secondo tempo Pisa ha fallito un calcio di rigore.

Spettatori: 8.000.

Immagini della gara con una impaginazione bizzarra
Lf39a.jpg
Da "Il Littoriale": La cronaca della gara
Da "Il Littoriale": una foto della gara

La Lazio, pur affermando sulla Fiorentina una superiorità di gioco e di manovra, non è riuscita a vincere per le incertezze della sua prima linea che pure annoverava i due migliori in campo: Piola e Pisa. Episodio curioso della partita, un « rigore » contro la Fiorentina che Pisa ha calciato proprio addosso a Grifanti e che ha ancora sprecato nello stesso modo quando la palla gli è ritornata tra i piedi dopo aver picchiato sul portiere.

fonte: La Stampa