Giovedì 26 maggio 1927 - Roma, Stadio Nazionale - Lazio-Reggiana 2-0


Stagione

Turno precedente

26 maggio 1927 - Campionato di 1^ Divisione - Girone finale - IV giornata (rec. dal 8/5/1927)

LAZIO: Sclavi, Zannelli, Saraceni (II), Berti, Galli, Nesi, Ciabattini, Lowy, Filippi, Okely, Ottier.

REGGIANA: Zsigmond, Vannini, Vacondio, Cornetti, Bedogni, Bottazzi, Sereno, Bajardi, Leoni, Maselli, Simonini. All. Zsigsmond

Arbitro: sig. Caironi di Milano

Marcatori: pt 30' Filippi, st 21' Filippi

Note: giornata molto ventosa che ha condizionato il gioco. La gara, inizialmente in programma per l'8 maggio, viene posticipata al 26 maggio (Festa dell'Ascensione) per evitate la concomitanza con una gara della Coppa Coni.

Le due squadre sono rimaneggiate. Alla Reggiana mancano Algotti e Moretti mentre la Lazio è priva di Pardini e Fiorini. Il successo dei capitolini è meritato. La partita non è stata bella soprattutto per l'atteggiamento rinunciatario degli emiliani. La Lazio ha controllato agevolmente le manovre reggiane e dopo aver segnato al 30' del pt con Filippi, che superava mezza difesa, metteva al sicuro il risultato al 21' della ripresa con il medesimo attaccante che metteva in rete di testa un bel cross di Ciabattini.

Una delle reti di Filippi
L'articolo e il tabellino de "L'Impero"
L'articolo e il tabellino de "Il Messaggero"
26mag27a.jpg
26mag27b.jpg
26mag27rinvio.jpg