Lazio Style Television


Il logo di Lazio Style Television
Lazio Style Channel
Un volantino inerente il canale


Lazio Style Radio

Lazio Style 1900 Official Magazine


Lazio Style Television è l'emittente televisiva ufficiale della S.S. Lazio. Negli articoli seguenti, tratti da vari organi di stampa, ne ripercorriamo le tappe.


Da Il Messaggero del 24 novembre 2010:

Mai più bunker e chiusura col mondo esterno. La Lazio apre le porte di Formello alla gente. E si racconta. Lo fa scendendo in campo con una nuova rivista ufficiale, una televisione e, novità assoluta, una radio. Nessuna società di calcio in Italia ha mai fatto un passo simile, così deciso verso la multimedialità di nuova generazione e a 360°. Di esempi del genere in Europa ce ne sono diversi, come in Inghilterra dove i tifosi, anche grazie a iniziative del genere, vengono invitati a far parte integrante del club. Ed è proprio questo il modello che si vuole imitare e in un certo senso seguire. Dopo un biennio di piccoli step e di vari tentativi, ieri il presidente Claudio Lotito ha ufficializzato "l'inizio di una nuova era". Un'idea e un progetto partoriti dal responsabile della comunicazione laziale Stefano De Martino. Un modo per tentare di riavvicinarsi a tutto l'ambiente biancoceleste. Un passo importante considerando quanto ha sempre sostenuto il numero uno della Lazio riguardo alla comunicazione. "Di errori ne ho commessi diversi e il mio più grande cruccio è sempre stato quello di non avere l'appoggio di tutti i tifosi della Lazio. Chissà che questa idea e questo nuovo modo di interagire con la gente con la rivista, la televisione e la radio possa cambiare qualcosa. Grazie anche a queste iniziative e alla volontà di potenziare l'organico ogni anno la Lazio diventerà uno dei club più prestigiosi a livello europeo", le parole del presidente Lotito.

Il nuovo magazine uscirà domani in tutte le edicole del Lazio, ma anche in parti strategiche a livello nazionale. Il costo è di 4,90 euro. Un modo anche questo per finanziare il club, anche perché i tifosi biancocelesti sono circa un milione e le entrate sarebbero garantite. Soldi che potrebbero essere investiti sul mercato. Si scherza, ma fino a un certo punto. La prima uscita è sorprendente con la foto gigante del presidente Lotito che tra virgolette ammette "Sono colpevole". Oltre a questo editoriale del patron laziale, ci saranno interviste e profili particolari ai giocatori, più altri servizi. La televisione – E' senza dubbio il progetto più ambizioso del club laziale. L'intenzione è quella di aprire le trasmissioni il 9 gennaio, il giorno del 111/o compleanno della Lazio. Il nome del canale sarà Lazio Style Channel e si potrà vedere sul bouquet di Sky, forse sul 233, un numero prima rispetto a quello della Roma. Un piccolo derby anche in questo caso, anche se la Lazio sta cercando di andare pure sul digitale terrestre. Le idee sono tante, a partire dal telegiornale dedicato esclusivamente alla Lazio, con due blocchi di notiziari la mattina, due nel pomeriggio e uno serale. Ci saranno diverse trasmissioni e una tra queste sarà Lazio Story, ovvero un programma dove si parlerà della Lazio che fu con immagini, foto e interviste inedite. Ma ci saranno anche ritratti di giocatori importanti che si raccontano assieme alla propria famiglia. Saranno trasmesse tutte le partite della Primavera, con relative interviste. Non mancheranno i post partita della prima squadra, nonché tutti gli allenamenti in diretta e le riprese dentro lo spogliatoio. Ma una delle novità più tecnologicamente avanzate sarà questa: un giocatore indosserà una mini-telecamera durante l'allenamento o durante l'esecuzione di punizioni o rigori. E' ancora allo studio, ma i calciatori si sono messi subito a disposizione, basta vedere gli spot che stanno andando in onda da giorni sul sito ufficiale. Insomma, sarà un piccolo Grande Fratello biancoceleste e non sarà utilizzato solo durante le sedute di lavoro quotidiano.

La radio - Stesso discorso della televisione. Anche qui l'intenzione del club è di andare in diretta il 9 gennaio. Due-tre ore di trasmissione in diretta al mattino, via FM attraverso un network locale e nazionale. Una volta terminato il programma, i successivi andranno in onda via web, facilmente accessibili tramite il sito ufficiale della Lazio. In radio, a parte i telegiornali e interviste, ci saranno alcune sorprese: magari una trasmissione condotta in prima persona da Zarate e Hernanes, con interventi diretti degli ascoltatori. Le tre nuove forme di comunicazione prenderanno forma e vita a Formello, dove, grazie alla Universal Production (la società che ha concluso l'accordo con la Lazio per cinque anni) ci sarà un vero e proprio centro di produzione griffato.


Da Il Tempo del 4 luglio 2011:

Parte oggi con la presentazione presso il Circolo Canottieri Lazio alle 12,30 un nuovo corso nella comunicazione biancoceleste, propedeutico e funzionale al progetto più ampio che è nella mente di Lotito da tanti anni: quello di costruire lo stadio del calcio di proprietà con annessa la cittadella dello sport per tutte le altre discipline. Stefano De Martino, attuale responsabile della comunicazione della Lazio calcio, infatti, allargherà il suo raggio d'azione a tutte le sezioni della storica Polisportiva biancoceleste, ben 41 più le 7 associate, che oggi saranno rappresentate dai rispettivi presidenti. Un modo per unire e compattare dal punto di vista organizzativo tutte le discipline, in linea con l'idea dei padri fondatori della gloriosa società capitolina. Dietro a questo progetto c'è un anno di lavoro, che si è concretizzato in 4 iniziative principali. Innanzitutto, il portale www.polisportivasslazio.it rappresenterà un riferimento unico per tutte le sezioni, che sarà aggiornato con i risultati delle partite, con il calendario degli eventi, i contatti, le foto e tutti i dati delle squadre. In secondo luogo Lazio Style Radio (in web ed in fm) avrà in palinsesto un'ora di programmazione settimanale dedicata alla Polisportiva, con ospiti in studio tra atleti, dirigenti e tesserati. Sulla rivista Lazio Style Official Magazine ogni mese sarà pubblicato un inserto di ben 20 pagine che racconterà le gesta delle squadre biancocelesti impegnate nei rispettivi campionati. Lazio Style Television, che nascerà a breve, dedicherà un'ora a settimana nel suo palinsesto alla Polisportiva, con immagini, interviste e approfondimenti, e la possibilità di seguire in diretta le partite. Insomma, una rivoluzione, un progetto innovativo dal punto di vista della comunicazione, che mira a cementare la sezione calcio con le altre sezioni. In quest'ottica, durante l'anno prenderanno corpo iniziative nel centro sportivo di Formello che coinvolgeranno tutta la Polisportiva: un nuovo corso sta iniziando.


Estratto da Il Tempo del 2 settembre 2012:

Che lo spettacolo abbia inizio. Si accende Lazio Style Channel, il primo canale tematico biancoceleste. Il battesimo avverrà oggi, si tratterà dell'esordio ufficiale, in onda e in esclusiva sul canale 233 di Sky. L'appuntamento è per le ore 19, live dallo Stadio Olimpico per il pre-partita della gara tra Lazio e Palermo. Le telecamere saranno posizionate a bordo campo fino a trenta minuti prima del fischio d'inizio. Non mancherà poi l'ampio post-partita e le voci dei protagonisti al termine del match, tutto in rigorosa diretta. Lazio Style Channel terrà compagnia a tutti i tifosi biancocelesti durante la giornata. Non solo calcio, all'interno ci sarà uno spazio dedicato alla Polisportiva.


Dal Corriere dello Sport del 2 settembre 2012:

In onda sul canale 233 di Sky. Nasce oggi Lazio Style Channel, il primo canale tematico biancoceleste. L'appuntamento è fissato alle 19, le trasmissioni inizieranno con il prepartita di Lazio-Palermo. Le telecamere della tv laziale saranno a bordo campo fino a trenta minuti prima del fischio d'inizio e non mancherà un ampio post partita con le voci dei protagonisti. Lazio Style Channel sarà attivo ogni giorno, l'offerta aumenterà col passare delle settimane: il canale proporrà due edizioni del telegiornale, rubriche, interviste, immagini degli allenamenti live da Formello e le conferenze stampa delle partite di campionato, Europa League e Coppa Italia. E' possibile abbonarsi al costo di 8,80 euro al mese oppure, attraverso la modalità try&buy, decidere di "provare" il canale per una settimana (al costo di 4 euro) e poi scegliere se confermare o meno l'abbonamento. Per abbonarsi: area Fai da Te di Sky.it e numero 199.100.500 per parlare con un operatore.




Lazio Style Radio Lazio Style 1900 Official Magazine Torna ad inizio pagina