Domenica 21 gennaio 1940 - Roma, stadio del P.N.F. - Lazio-Modena 1-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

21 gennaio 1940 - 599 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1939/40 - XVI giornata

LAZIO: Blason, Baldo, Monza (II), Milano, Ramella, Camolese, Busani, Pisa (I), Piola, Flamini, Vettraino. All. Kertesz.

MODENA: Sentimenti (IV), Manni, Braglia, Galli, Braga, Bazzani, Ferrari, Notti, Uneddu, Sentimenti (III), Bazan.

Arbitro: sig. Pizziolo di Firenze.

Marcatori: 4' pt Pisa (I), 18' pt Braga.

Note: tempo pessimo, terreno pesante e parzialmente allagato.

Spettatori: 5.000.

Immagini della gara
Lm39a.jpg
La cronaca de "Il Littoriale"

La battuta d'arresto segnata dalla Lazio di fronte all'ultima classificata è sintomo di un decadimento della squadra azzurra? Non ci sentiamo ai affermarlo. Le condizioni specialissime del terreno, un offuscamento nel gioco di Piola e le indiscutibili doti del Modena devono essere state le cause del risultato (1-1) che ha concluso la partita di ieri allo Stadio del Partito. La Lazio, insomma, non può essere giudicata soltanto su questo mezzo insuccesso. Esso va, però, tenuto nel debito conto, specialmente se le prossime partite dovessero rispecchiare ancora un incerto comportamento della compagine laziale.