Domenica 26 giugno 1921 - Roma, campo della Rondinella - Lazio-Naples 4-4


Stagione

Turno precedente

26 giugno 1921 - Semifinali interregionali Centro-Sud Girone A - IV giornata

LAZIO: Bernardini, Saraceni (II), Dosio, Orazi (I), Parboni, Orazi (II), Varini, Raffo, Fioranti, Filippi, Fraschetti.

NAPLES: Cavalli, Garozzi, Gattegna, Guidotti, Molaschise, Pentone, Caramamma, Bruschini (I), Ghisi, Valenti, Dodero.

Arbitro: sig. Bellucci.

Marcatori: nel primo tempo 6' Varini, 29' Ghisi, 34' Fioranti, 42' Valenti, 45' Bruschini (I); nel secondo tempo 9' Ghisi, 11' Fraschetti, 34' Filippi.

Note: l'arbitro designato non si è presentato. I due club, di comune accordo, hanno accettato di far dirigere l'incontro al sig. Bellucci. Giornata splendida.

Spettatori: pubblico scarso.

La Stampa del 27/06/1921 riporta il risultato della gara

La partita inizia con le due squadre molto guardinghe, ma al 6' Fioranti scaglia un forte tiro verso la porta napoletana che il portiere Cavalli respinge sui piedi di Varini, il quale non ha difficoltà alcuna a ribadire in rete. La Lazio insiste all'attacco ma si scopre troppo e al 29' Ghisi conclude in rete una velocissima azione di contrattacco. I romani non si scoraggiano e tornano a dominare. Al 34' Varini batte un calcio d'angolo e Fioranti si inserisce con perfetta scelta di tempo e fulmina Cavalli. Il Naples reagisce vigorosamente e prima pareggia con Valenti e poi allo scadere del tempo passa addirittura in vantaggio con Bruschini (I). Al ritorno in campo il Naples cerca di controllare la partita, ma non rinuncia a pungere e il veloce Ghisi al 9' porta a quattro le reti partenopee. La Lazio a questo punto non ha nulla da perdere e va all'attacco con tutta la squadra. Il suo coraggio viene premiato perché, dopo diverse miracolose parate di Cavalli, Fraschetti riduce le distanze all'11' e il giovane Filippi regala il pareggio alla Lazio al 34'.



<< Turno precedente Stagione Torna ad inizio pagina