Domenica 30 marzo 1930 - Roma, stadio Rondinella - Lazio-Triestina 0-0


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

30 marzo 1930 - Campionato di Serie A 1929/30 - XXII giornata - inizio ore 15.00.

LAZIO: Sclavi, Tognotti, Bottacini, Marcacci, Furlani, Pardini, Foni, Malatesta, Spivach, Ziroli, Sbrana. All. Piselli.

TRIESTINA: Bonetti, Gazzari, Righetti, Pasinati, Villini, Rigotti II, Baldi, Pitacco, De Manzano, Ostromann II, Rocco. All. Soutschek.

Arbitro: sig. Guarnieri di Milano.

Note: n.d.

Spettatori: n.d.

Un'altra partita senza rilievo e senza guida. Partita che non merita che una cronaca brevissima. Arbitro Guarnieri. Ad un inizio deciso degli azzurri che impegnano il portiere rosso con vari tiri, rispondono i triestini con altrettanta energia ottenendo ben 4 corners in loro favore. I laziali non tardano a riprendere le redini dell'incontro ed il finale del primo tempo è di stretta marca azzurra. Ma i tiri decisivi piuttosto rari, finiscono fuori o nelle braccia di Bonetti. La ripresa vedrà gli uomini di Furlani mantenersi quasi sempre nell'area avversarla, ma senza guadagnare nulla in conclusività. Al termine le due squadre si trovano egualmente 0 a 0 ed anche i corners sono pari, cinque par parte.

Fonte: La Stampa

30mar30.jpg