Mercoledì 4 aprile 1973 - London, Selhurst Park - Crystal Palace-Lazio 3-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

1767. Torneo Anglo-Italiano 1973 - III giornata

Crystal Palace: Towse, Roffes, Prince, Chatter, Tom Parker, Brown, Pain, Mann, Craven, Hinshelwood, Thomas.

Lazio: Moriggi, Valeri, Tinaburri, Agnetti, Sambucco (80' Chirra), Lilla, La Rosa, Mazzola (II)), Chinaglia, Di Maio, Catarci (78' Cinquepalmi). A disp. Chini. All. Maestrelli.

Arbitro: Sig. Barbaresco (Italia).

Marcatori: 25' Chinaglia, 30' Craven, 54' Craven, 79' Craven (rig).

Note:

Spettatori: n.d.

Locandina ufficiale del torneo
Una fase della partita
Una fase della partita

Prima dell’incontro il Crystal Palace protesta a causa della formazione rimaneggiata della Lazio e per il fatto che la squadra biancoceleste raggiungerà Londra solo poche ore prima della gara (il regolamento prevede almeno 24 ore prima). La società si difende affermando che ci sarà Chinaglia e tanto basta. La squadra è zeppa di riserve, vengono utilizzati i prestiti: il terzino Agnetti ed il centrocampista Di Maio dalla Casertana, il terzino Valeri ed il centrocampista Marongiu della Torres (l'unico non schierato in campo). Nei giorni precedenti si anche era ipotizzato l’utilizzo del difensore La Palma del Brindisi. Dopo il vantaggio di Chinaglia al 26’, il Crystal Palace reagiva e colpiva per ben tre volte con il centravanti Craven. Buona la prova di Mazzola (II)), di La Rosa, del giovane Tinaburri e del prestito Valeri.