Domenica 13 dicembre 1942 - Milano, stadio San Siro - Milano-Lazio 4-1


Stagione

Turno precedente - Turno successivo

13 dicembre 1942 - 694 - Campionato Italiano di calcio Divisione Nazionale Serie A 1942/43 - XI giornata

MILANO: Rossetti, Zorzi, Galimberti, Antonini, Boniforti (II), Todeschini, Del Medico, Morselli, Cappello (IV), Corbelli, Rosellini.

LAZIO: Gradella, Monza (II), Romagnoli (II), Borici, Ramella, Gualtieri, Koenig, Pisa (I), Piola, Flamini, Puccinelli. All. Popovic.

Arbitro: sig. Curradi di Firenze.

Marcatori: 6' pt Cappello (IV), 8' pt Del Medico, 35' pt Cappello (IV), 39' st Morselli, 45' st Piola (rig).

Note: leggera foschia. Terreno sdrucciolevole. Calci d'angolo 4 a 2 per la Lazio.

Spettatori: 12.000.

Pagina de "Il Calcio Illustrato" presa dal sito http://www.magliarossonera.it
13dic42a.jpg
13dic42b.jpg

12 dicembre: nella Battaglia di Stalingrado i tedeschi sferrano l'operazione Tempesta Invernale per cercare di accorrere in aiuto della 6^ Armee accerchiata, mentre il 16 scatta l'Operazione Piccolo Saturno: l'Armata Rossa attacca sul Don il settore tenuto dall'8ª Armata italiana; iniziano la disfatta e la ritirata delle truppe italiane. Cadono sul campo molti atleti della Lazio sul quel fronte: Strappini, Tedeschi, Milazzo, Rem Picci. Aldo Di Santo viene fatto prigioniero.


Un Milano che, pur giocando senza Boffi, ha ieri goduto di una giornata di vena subissando la Lazio. Una Lazio, infine, che, dopo tante prove brillanti, s'è annebbiata sul terreno milanese, dove Piola è rimasto bloccato da Boniforti II.