Storia del Campionato di Serie A 1955/56


Un'immagine della Lazio 1955/56
La Fiorentina Campione d'Italia
Il tabellino delle presenze e dei marcatori biancocelesti
La Fiorentina Campione d'Italia (foto Corriere dello Sport)

Stagione

Storia del Campionato di Serie A 1954/55 - Storia del Campionato di Serie A 1956/57

Storia dei campionati


Il Campionato della stagione 1955/56 fu vinto dalla Fiorentina. I viola realizzarono 53 punti e superarono di 12 punti il Milan e di 14 la Lazio e l'Inter finite a pari punti al 3° posto. Il Bologna giunse 5° con 37 punti e la Roma 6° con 35 punti insieme alla Sampdoria. Retrocessero in serie B il Novara e la Pro Patria e vennero promosse in serie A l'Udinese ed il Palermo. La Lazio del Presidente Costantino Tessarolo, su 34 gare, ne vinse 14, ne pareggiò 11 e ne perse 9. Mise a segno 54 reti, subendone 36. Il cammino della Lazio durante il torneo non fu lineare: nel girone di andata, che vide in panchina Luigi Ferrero fino alla 14a giornata e Roberto Copernico come D.T. fino alla 13a e che furono sostituiti dall'allenatore inglese Jesse Carver, i biancocelesti ottennero 15 punti, mentre nel girone di ritorno furono ben 24 i punti conquistati.

Ad alcune vittorie prestigiose in trasferta contro Bologna (0-2), Inter (2-3), Napoli (1-2) e Milan (1-3) ed in casa contro Padova (3-1), Roma (1-0), Spal (3-0), Juventus (2-0), Genoa (2-0), si contrapposero sconfitte pesanti in casa con Sampdoria (1-2), L.R. Vicenza (1-3), Torino (0-1), Milan (2-3) e in trasferta con Novara (6-2) e Fiorentina (4-1). Il derby in trasferta terminò in pareggio e quello casalingo si concluse con una vittoria.

Il miglior marcatore fu Lorenzo Bettini che mise a segno 12 reti e, a seguire, si segnalarono Ermes Muccinelli e Bengt Selmosson con 10 e Renzo Burini con 7. I giocatori più utilizzati furono Selmosson con 34 presenze, Lorenzo Bettini, Roberto Lovati, Muccinelli e Giovanni Molino con 32, Burini con 30, Primo Sentimenti (V) con 28 e Pasquale Vivolo con 24.



La classifica finale della stagione 1955/56




Stagione << Storia del Campionato di Serie A 1954/55 Storia del Campionato di Serie A 1956/57 >> Storia dei campionati Torna ad inizio pagina