Il Calciomercato 1920


Stagione

In un periodo di incipiente professionismo, le finanze della Lazio sono limitatissime e Fortunato Ballerini, presidente della società e convinto assertore del più puro dilettantismo, non modifica più di tanto l'organico dell'anno precedente. A disposizione del tecnico Baccani vi sono: Bernardini, Saraceni (I), Dosio, Faccani, Orazi (I), Baldacci, Orazi (II), Maneschi, Fraschetti, Cella (I), Filippi, Consiglio, Fioranti, Varini, Corrado Corelli che dà la sua disponibilità nonostante i suoi 37 anni, Raffo, Giubertoni, Maranghi. L'unico acquisto è quello di Parboni dalla Pro Roma e la promozione in prima squadra del giovanissimo Filippi, proveniente dal settore giovanile.