Calcio a 5 Femminile - 2012/13



Dietro da sinistra: Sega (Allenatore), Del Monte, Iommi, Guercio, Palombi, Pulcinelli, Coviello, Gelsomino, Grande (Fisioterapista). In basso da sinistra: Mannavola, Sanchez, Verrelli, Di Giacomo, De Angelis.

Stagione Precedente - Stagione Successiva

Torna alla sezione Calcio a 5 Femminile


Pallone Futsal.jpg La stagione futsal 2012/2013:


La Società, la Rosa e lo Staff

Le Amichevoli

Il Campionato di Serie A - Girone B - Gli Incontri

Il Campionato di Serie A - Girone B - La Classifica

La Coppa Italia

Galleria di Immagini Stagionali



Società, Rosa e Staff

Nome della Sezione: LAZIO C5 FEMMINILE.

Presentazione: Presentazione allo Sporting Club Due Ponti di Roma (26/07/2012).

Dirigenti: Valerio Piersigilli (Presidente), Gianluca Guagnetti (Vice Presidente & Responsabile Comunicazione e Marketing), Umberto Ferrini (Direttore Sportivo), Leonardo Schiavoncini (Direttore Tecnico).

Staff: Massimiliano Sega (Allenatore), Stefano Polini (Assistente Tecnico), Rossano Mastrodomenico (Preparatore Atletico), Carlo Celani (Preparatore dei Portieri), Marco Bastiani (Dirigente Accompagnatore), Paola Pierucci (Team Manager), Serena Cerracchio (Addetto Stampa), Maria Luisa Bauduin (Riprese Video), Fabrizio Bartolozzi (Mental Coach), Daniela Grande (Fisioterapista), Luca La Verde (Medico Sociale), Fabrizio Ferrini (Magazziniere), Sara Cervelli (Fotografia), Sara Gallucci (Web Master & Graphic).

Portieri: 1 Alessia Del Monte, 17 Alessandra Moretti, 29 Paola Pierucci, 32 Lucia Gelsomino (da Dicembre 2012), 99 Greta Guerra.

Calciatrici: 2 Benedetta De Angelis, 3 Giorgia Iommi, 5 Francesca Mannavola, 7 Patricia Jornet Sanchez, 8 Raquel Tolotti, 9 Marika Pulcinelli, 10 Pamela Guercio, 11 Ilaria Coviello, 18 Laura Verrelli, 20 Gessica De Luna, 21 Cristiana Di Giacomo, 23 Priscilla Palombi (Capitano).

Campo di Gioco: Pala Millevoi di Roma, Via Ardeatina Km 12,800.



Amichevoli

Data Campo Gara Marcatori Lazio
11 settembre 2012 Roma, Pala Millevoi Lazio-Virtus 3Z Torrino 13-3 Mannavola 6, Pulcinelli 2, Palombi 2, Iommi 2, Coviello
15 settembre 2012 Pescara Città di Pescara-Lazio 3-9 Mannavola 4, Pulcinelli 2, De Luna 2, Verrelli
29 settembre 2012 Ancona Real Lions Ancona-Lazio 3-9 Sanchez 2, Guercio 2, Mannavola, De Angelis, Coviello, Pulcinelli, Di Giacomo
2 ottobre 2012 Roma, Pala Millevoi Lazio-Real L'Acquedotto 6-1  ?
29 dicembre 2012 Roma, Pala Tiziano All Star Game (Edizione 1) C5F 29dic2012 Locandina FB.jpg Prima Edizione della Manifestazione "All Star Game"



Campionato di Serie A - Girone B - Gli Incontri

La Serie A del Campionato di Calcio a 5 Femminile 2012/13 è composta da 3 gironi di 12 squadre ciascuno, e la Lazio è inserita nel Girone B. Le prime quattro classificate di ogni girone accedono ai Play Off Scudetto (12 squadre) mentre le ultime due retrocedono direttamente alla Serie C Regionale. La terzultima e la quartultima accedono ai Play Out Retrocessione per poter rimanere in Serie A.

Data Giornata Gara Note
7 ottobre 2012 I Lazio-Perugia 8-1 Girone d'andata
14 ottobre 2012 II Città di Montesilvano-Lazio 2-0
21 ottobre 2012 III Woman Napoli-Lazio 1-6
28 ottobre 2012 IV Lazio-Atletico Ardea Futsal 7-0
4 novembre 2012 V Futsal Ternana-Lazio 2-2
10 novembre 2012 VI Lazio-Nuova Focus Foggia 5-2
18 novembre 2012 VII Aranova Ceprano-Lazio 1-0
25 novembre 2012 VIII Lazio-Città di Pescara 9-3
2 dicembre 2012 IX Virtus Roma-Lazio 2-4
9 dicembre 2012 X Lazio-AZ Gold Women 3-3
16 dicembre 2012 XI Real Sorrento-Lazio 0-19

6 gennaio 2013

XII

Perugia-Lazio 2-7

Girone di ritorno
13 gennaio 2013 XIII Lazio-Città di Montesilvano 1-2
20 gennaio 2013 XIV Lazio-Woman Napoli 0-6 Sconfitta a tavolino
27 gennaio 2013 XV Atletico Ardea Futsal-Lazio 0-3
3 febbraio 2013 XVI Lazio-Futsal Ternana 6-3
10 febbraio 2013 XVII Nuova Focus Foggia-Lazio 2-3
17 febbraio 2013 XIX Città di Pescara-Lazio 2-4
24 febbraio 2013 XVIII Lazio-Aranova Ceprano 1-1
10 marzo 2013 XX Lazio-Virtus Roma 2-2
17 marzo 2013 XXI AZ Gold Women-Lazio 1-1
24 marzo 2013 XXII Lazio-Real Sorrento 7-2



Campionato di Serie A - Girone B - La Classifica

La S.S. Lazio C5 Femminile è stata penalizzata dalla Commissione Disciplinare Nazionale, riunitasi il 21 marzo 2013, con cinque punti di penalizzazione e un’ammenda economica, oltre alla squalifica di due giornate per le ragazze Laura Verrelli e Benedetta De Angelis che si aggiungono a quelle di Marco Bastiani, dirigente e Valerio Piersigilli, Presidente. A tal proposito è intervenuta per spiegare le motivazioni l’Avv. della Lazio C5 Femminile Priscilla Palombi: “La società ha subìto la penalizzazione per un errore macroscopico non doloso ma in buona fede. La Lazio, nel depositare tutti i documenti per la stagione da intraprendere, ha depositato solo gli accordi economici e gli articoli 108 delle due atlete biancocelesti Verrelli e De Angelis. Dispiace perché nessuno in serie A deposita gli accordi economici quando dovrebbe essere un obbligo e ciò dimostra che la società ha sbagliato appunto in buona fede. Buona fede di cui ha tenuto conto la Commissione nell’irrogazione delle sanzioni. Siamo contenti che Verrelli e De Angelis subiranno solo due giornate di squalifica ma dispiace perché la Lazio aveva dimostrato sul campo di essere pronta ad affrontare i play-off.”


Riportiamo integralmente la parte riguardante la Lazio del Comunicato N.78 DELLA COMMISSIONE DISCIPLINARE: (247) – DEFERIMENTO DELLA PROCURA FEDERALE A CARICO DI: BENEDETTA DE ANGELIS E LAURA VERRELLI (calciatrici attualmente tesserate per la Soc. ASD SS Lazio C5 Femminile), VALERIO PIERSIGILLI (Presidente della Soc. ASD SS Lazio C5 Femminile), MARCO BASTIANI (dirigente della Soc. ASD SS Lazio C5 Femminile) E DELLA SOCIETA’ ASD SS LAZIO C5 FEMMINILE (nota n. 5333/677pf12-13/AA/ac del 5.3.2013). La Procura Federale, con atto del 5 marzo 2013, ha deferito a questa Commissione Disciplinare le calciatrici Benedetta De Angelis e Laura Verrelli per aver partecipato nella squadra della ASD S.S. Lazio Calcio a 5 Femminile in posizione irregolare a gare ufficiali della predetta Società, disputate nel periodo dal 7 ottobre 2012 al 20 gennaio 2013, valide per il Campionato di Serie A Calcio a 5 Femminile. Ha contestato loro la violazione degli artt. 1 comma 1 in relazione al 10 comma 2 CGS e 61 comma 6 NOIF. Il deferimento ha tratto le mosse da una segnalazione della Segreteria della Divisione Calcio a 5, che aveva accertato l’inesistenza del tesseramento delle predette calciatrici a favore della Società che le aveva impiegate. La Procura Federale, unitamente alle calciatrici di cui trattasi, ha deferito i sigg.ri Valerio Piersigilli, Presidente della ASD S.S. Lazio Calcio a 5 Femminile e Marco Bastiani, dirigente della stessa Società, in quanto firmatari delle distinte di gara della squadra (due il Piersigilli e quattordici il Bastiani), contenenti i nominativi delle suddette calciatrici.

Ha contestato loro la violazione degli artt. 1 comma 1 in relazione al 10 comma 2 CGS e 61 comma 6 NOIF. Ha deferito altresì la Società ASD S.S. Lazio Calcio a 5 Femminile a titolo di responsabilità diretta ed oggettiva ai sensi dell’art. 4 commi 1 e 2 CGS per le violazioni ascritte al proprio Presidente, ai propri tesserati ovvero ai soggetti che comunque avevano svolto attività nel suo interesse (art. 1 comma 5 CGS). All’inizio della riunione odierna i Sigg.ri Benedetta De Angelis, Laura Verrelli, Valerio Piersigilli, Marco Bastiani e la Società ASD SS Lazio C5 Femminile, tramite il proprio difensore, hanno depositato istanza di patteggiamento ai sensi dell’art. 23 CGS. In proposito, la Commissione ha adottato la seguente ordinanza: “La Commissione disciplinare nazionale, rilevato che, prima dell’inizio del dibattimento, i Sigg.ri Benedetta De Angelis, Laura Verrelli, Valerio Piersigilli, Marco Bastiani e la Società ASD SS Lazio C5 Femminile, tramite il proprio difensore, hanno depositato istanza di applicazione di sanzione ai sensi dell’art. 23 CGS [“pena base per le Sig.re Benedetta De Angelis e Laura Verrelli, sanzione della squalifica per 3 (tre) giornate, diminuita ai sensi dell’art. 23, CGS a 2 (due) giornate di squalifica; pena base per il Sig. Valerio Piersigilli, sanzione della inibizione per giorni 120 (centoventi), diminuita ai sensi dell’art. 23, CGS a giorni 90 (novanta); pena base per il Sig. Marco Bastiani, sanzione della inibizione per giorni 150 (centocinquanta), diminuita ai sensi dell’art. 23, CGS a giorni 120 (centoventi); pena base perla Società ASD SS Lazio C5 Femminile, sanzione della penalizzazione di punti 7 (sette) in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva e ammenda di € 3.000,00 (tremila/00), diminuita ai sensi dell’art. 23, CGS alla penalizzazione di punti 5 (cinque) da scontarsi nella corrente stagione sportiva ed € 2.000,00 (duemila/00)]; considerato che su tale istanza ha espresso il proprio consenso il Procuratore federale; visto l’art. 23, comma 1, CGS, secondo il quale i soggetti di cui all’art. 1, comma 1, possono accordarsi con la Procura federale prima che termini la fase dibattimentale di primo grado, per chiedere all’Organo giudicante l’applicazione di una sanzione ridotta, indicandone la specie e la misura; visto l’art. 23, comma 2, CGS, secondo il quale l’Organo giudicante, se ritiene corretta la qualificazione dei fatti come formulata dalle parti e congrua la sanzione indicata, ne dispone l’applicazione con ordinanza non impugnabile, che chiude il procedimento nei confronti del richiedente; rilevato che, nel caso di specie, la qualificazione dei fatti come formulata dalle parti risulta corretta e le sanzioni indicate risultano congrue, P.Q.M. la Commissione disciplinare nazionale dispone l’applicazione delle seguenti sanzioni:

- per Benedetta De Angelis e Laura Verrelli squalifica per 2 (due) giornate ciascuna, da scontarsi in gare ufficiali;

- per Valerio Piersigilli inibizione per giorni 90 (novanta);

- per Marco Bastiani inibizione per giorni 120 (centoventi);

- per la Società ASD SS Lazio C5 Femminile, penalizzazione di punti 5 (cinque) in classifica da scontarsi nella corrente stagione sportiva e ammenda di € 2.000,00 (duemila/00).

Dichiara la chiusura del procedimento nei confronti dei predetti”


Squadra Punti Giocate Vinte Nulle Perse Reti Fatte Reti Subite Differenza Reti Note
AZ Gold Women 60 22 19 3 0 137 32 105 Play Off
Città di Montesilvano 45 22 14 3 5 88 31 57 Play Off
Futsal Ternana 45 22 14 3 5 78 42 36 Play Off
Virtus Roma 42 22 12 6 4 88 47 41 Play Off
Lazio C5 Femminile (-5) 39 22 13 5 4 98 40 58
Woman Napoli 30 22 9 3 10 66 69 -3
Nuova Focus Foggia 28 22 8 4 10 73 77 -4
Atletico Ardea Futsal 27 22 8 3 11 55 72 -17
Aranova Ceprano 26 22 8 2 12 57 67 -10 Play Out
Perugia 19 22 6 1 15 55 121 -66 Play Out
Città di Pescara (-3) 10 22 4 1 17 51 105 -54 Retrocessa
Real Sorrento 0 22 0 0 22 42 185 -143 Retrocessa



Coppa Italia

Alle cosiddette "Final Eight" della Coppa Italia 2013, disputate in campo neutro a Pescara e Montesilvano, hanno partecipato 8 squadre, le prime 2 classificate al termine del Girone di Andata nei tre Gironi di Campionato, più le due migliori terze. Per quanto riguarda il Girone B, hanno partecipato AZ Gold Women (prima) e Lazio C5 Femminile (seconda). Nonostante la Lazio superi facilmente il Lupe ai quarti, ferma la sua corsa contro il Sinnai in semifinale.

Fase Data Turno Gara Note
Final Eight 1 marzo 2013 Quarti di Finale Lupe-Lazio 3-6
2 marzo 2013 Semifinale Lazio-Sinnai 1-5



<< Stagione Precedente Stagione Successiva >> Torna alla sezione Calcio a 5 Femminile Torna ad inizio pagina